Italia markets close in 4 hours
  • FTSE MIB

    21.262,48
    -571,02 (-2,62%)
     
  • Dow Jones

    31.029,31
    +82,32 (+0,27%)
     
  • Nasdaq

    11.177,89
    -3,65 (-0,03%)
     
  • Nikkei 225

    26.393,04
    -411,56 (-1,54%)
     
  • Petrolio

    109,24
    -0,54 (-0,49%)
     
  • BTC-EUR

    18.337,92
    -1.018,28 (-5,26%)
     
  • CMC Crypto 200

    407,72
    -31,95 (-7,27%)
     
  • Oro

    1.812,10
    -5,40 (-0,30%)
     
  • EUR/USD

    1,0397
    -0,0047 (-0,45%)
     
  • S&P 500

    3.818,83
    -2,72 (-0,07%)
     
  • HANG SENG

    21.859,79
    -137,10 (-0,62%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.422,07
    -92,25 (-2,62%)
     
  • EUR/GBP

    0,8585
    -0,0026 (-0,30%)
     
  • EUR/CHF

    0,9956
    -0,0009 (-0,09%)
     
  • EUR/CAD

    1,3428
    -0,0031 (-0,23%)
     

Gazprom, "nessuna soluzione" per disagi attrezzature Nord Stream 1 - Ceo

Il logo Gazprom a San Pietroburgo

(Reuters) - Non ci sono soluzioni per gli attuali problemi alle attrezzature della stazione di compressione di Portovaya, parte del gasdotto Nord Stream 1 che trasporta il gas russo in Germania.

Lo ha comunicato Alexey Miller, Ceo di Gazprom.

Negli ultimi giorni, Gazprom ha ridotto la capacità del gasdotto Nord Stream 1 a solo il 40% dei livelli abituali, a causa del ritardo nella restituzione delle apparecchiature in revisione in Canada presso la società tedesca Siemens Energy.

Miller ha detto che le sanzioni hanno impedito alla società di recuperare le attrezzature. La Germania ha respinto questa spiegazione come "infondata".

Il manager ha aggiunto che l'azienda ha molte attrezzature per il gasdotto che dovrà essere sottoposto a importanti lavori di manutenzione a luglio, e ha criticato Siemens per il "silenzio" sulla questione.

Diverse società europee, tra cui Eni, Omv e Uniper, hanno segnalato ieri e oggi cali significativi nelle forniture di gas russo.

Il Cremlino ha affermato che la riduzione delle forniture non era premeditata.

(Tradotto da Enrico Sciacovelli, editing Gianluca Semeraro)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli