Italia markets open in 7 hours 32 minutes
  • Dow Jones

    34.156,69
    +265,67 (+0,78%)
     
  • Nasdaq

    12.113,79
    +226,34 (+1,90%)
     
  • Nikkei 225

    27.605,45
    -80,02 (-0,29%)
     
  • EUR/USD

    1,0731
    0,0000 (-0,00%)
     
  • BTC-EUR

    21.691,97
    +294,86 (+1,38%)
     
  • CMC Crypto 200

    534,56
    +8,61 (+1,64%)
     
  • HANG SENG

    21.298,70
    +76,54 (+0,36%)
     
  • S&P 500

    4.164,00
    +52,92 (+1,29%)
     

General Electric vede utile 2023 debole su difficoltà business rinnovabili

Conferenza mondiale sull'intelligenza artificiale a Shanghai

(Reuters) - General Electric prevede un utile adjusted 2023 inferiore alle attese, con la major industriale alle prese con persistenti problemi per le attività di energia rinnovabile del gruppo.

Il titolo ha perso circa l'1% prima dell'apertura del mercato dopo che la società ha previsto una perdita operativa tra i 600 e i 200 milioni di dollari per la divisione Ge Vernova nel 2023.

La controllata di energie rinnovabili sta registrando risultati deboli a causa dell'incertezza legata alla scadenza dei crediti d'imposta per la produzione di energia elettrica rinnovabile nel 2021, che ha colpito la domanda dei clienti.

La carenza di componenti ha inoltre ostacolato la produzione complessiva e le pressioni inflazionistiche hanno fatto lievitare i costi, colpendo i margini e costringendo il gruppo ad aumentare i prezzi.

Ge, che ha completato questo mese lo spin-off della divisione healthcare, si aspetta un utile adjusted per azione complessivo compreso tra 1,60 e 2,00 dollari per l'intero anno, rispetto ad attese medie degli analisti di 2,36 dollari per azione, secondo Refinitiv.

L'attività aerospaziale del gruppo continuerà a sostenere i risultati grazie alla forte domanda di motori e di servizi post-vendita. L'utile operativo di Ge Aerospace dovrebbe attestarsi tra i 5,3 e i 5,7 miliardi di dollari per il 2023.

(Tradotto da Enrico Sciacovelli, editing Sabina Suzzi)