Italia markets closed
  • FTSE MIB

    25.968,84
    -112,29 (-0,43%)
     
  • Dow Jones

    34.798,00
    +33,18 (+0,10%)
     
  • Nasdaq

    15.047,70
    -4,54 (-0,03%)
     
  • Nikkei 225

    30.248,81
    +609,41 (+2,06%)
     
  • Petrolio

    73,95
    +0,65 (+0,89%)
     
  • BTC-EUR

    36.500,39
    -1.708,31 (-4,47%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.067,20
    -35,86 (-3,25%)
     
  • Oro

    1.750,60
    +0,80 (+0,05%)
     
  • EUR/USD

    1,1718
    -0,0029 (-0,25%)
     
  • S&P 500

    4.455,48
    +6,50 (+0,15%)
     
  • HANG SENG

    24.192,16
    -318,82 (-1,30%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.158,51
    -36,41 (-0,87%)
     
  • EUR/GBP

    0,8572
    +0,0018 (+0,21%)
     
  • EUR/CHF

    1,0833
    -0,0017 (-0,16%)
     
  • EUR/CAD

    1,4827
    -0,0028 (-0,19%)
     

Green pass, Draghi accelera e convoca i sindacati

·1 minuto per la lettura
(Photo: Remo Casilli via Reuters)
(Photo: Remo Casilli via Reuters)

Il presidente del Consiglio Mario Draghi, a quanto si apprende, ha convocato a Palazzo Chigi i sindacati sul prossimo decreto Green pass. L’incontro dovrebbe avvenire questo pomeriggio, in vista del Consiglio dei ministri di domani. Sul decreto il ministro per i rapporti con il Parlamento, Federico D’Incà, ha posto in Senato la fiducia.

L’incontro verterà sull’intenzione del Governo di estendere il Green pass a tutte le aziende, sia pubbliche sia private. Intanto da parte di Confindustria è già arrivato l’apprezzamento per l’eventuale misura.

Il presidente degli industriali pugliesi, Sergio Fontana, per esempio ha detto all’Adnkronos che ”è cosa e buona e giusta: dobbiamo difendere per prima cosa i nostri lavoratori e poi il posto di lavoro. È assurdo che io, per andare al ristorante, debba avere il green pass e, per andare a lavorare, no. Deve essere obbligatorio per tutti quanti, ad esclusione non dei terrapiattisti ma delle persone fragili che non possono fare il vaccino. Per loro ci faremo carico noi aziende del costo del tampone”.

Questo articolo è originariamente apparso su L'HuffPost ed è stato aggiornato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli