Italia markets open in 7 hours 32 minutes
  • Dow Jones

    28.308,79
    +113,37 (+0,40%)
     
  • Nasdaq

    11.516,49
    +37,61 (+0,33%)
     
  • Nikkei 225

    23.567,04
    -104,09 (-0,44%)
     
  • EUR/USD

    1,1834
    +0,0006 (+0,05%)
     
  • BTC-EUR

    10.081,19
    +685,72 (+7,30%)
     
  • CMC Crypto 200

    239,54
    +0,62 (+0,26%)
     
  • HANG SENG

    24.569,54
    +27,28 (+0,11%)
     
  • S&P 500

    3.443,12
    +16,20 (+0,47%)
     

Gregoraci: "Schumacher comunica con gli occhi e vive in Spagna"

Primo Piano
·2 minuti per la lettura

Michael Schumacher non parla, ma riesce a comunicare con gli occhi e vive in una villa in Spagna, allestita come un ospedale dalla moglie Corinna. Lo ha rivelato Elisabetta Gregoraci, ex moglie di Flavio Briatore, durante il Grande Fratello Vip 2020.

Il sette volte campione del mondo di Formula 1, che oggi ha 51 anni, fu vittima di un incidente nel 2013 mentre stava sciando, che gli provocò un grave danno cerebrale. Nel 2014 venne trasferito nella casa di famiglia a Ginevra e da quel momento il suo stato di salute è rimasto avvolto nel mistero. Negli anni si sono sparse diverse indiscrezioni sulla sua convalescenza, ma niente è mai stato confermato.

E proprio la ex moglie di Flavio Briatore, che fu il team manager di Schumacher alla Benetton, ha svelato alcuni dettagli importanti sulla salute del pilota tedesco. "Non parla, comunica con gli occhi. Solo tre persone possono andare a trovarlo e io so chi sono", ha detto la Gregoraci. La showgirl ha anche aggiunto che Schumi e la famiglia "si sono trasferiti in Spagna e sua moglie ha allestito un ospedale in quella casa".

VIDEO - Tutto quello che forse non sai su Michael Schumacher

L'abitazione in questione, secondo il tabloid inglese "The Sun", sarebbe Villa Yasmin, una lussuosa tenuta di Las Brisas di 15mila metri quadrati vicino ad Andratx, nel sud-ovest dell'isola di Maiorca. Già nel 2018 il giornale tedesco "Bild", rivelò che Corinna aveva acquistato il terreno nel 2017 da Florentino Perez, il presidente del Real Madrid, per 27 milioni di euro. E adesso per la stampa inglese vi si sarebbe trasferita, nella massima riservatezza, per permettere a Schumacher di ricevere le migliori cure possibili.

Tra i tre visitatori della casa, ci sarebbe Jean Todt, l'ex capo della Ferrari, con cui Schumacher vinse cinque titoli mondiali dal 2000 al 2004. "Sta lottando, possiamo solo stargli vicino", aveva dichiarato a luglio il manager francese.

German former Formula One driver and seven-time Formula 1 World Champion Michael Schumacher, from Germany looks on from  the Ferrari team box after the first practice session at the Montmelo racetrack, near Barcelona, Spain, Friday, May 11, 2007. Schumacher is now a Ferrari consultant but he is not ruling out a return to Formula One. (AP Photo/Daniel Ochoa de Olza)
Michael Schumacher nel 2007 (AP Photo/Daniel Ochoa de Olza)