Italia markets open in 4 hours 56 minutes
  • Dow Jones

    34.715,39
    -313,26 (-0,89%)
     
  • Nasdaq

    14.154,02
    -186,23 (-1,30%)
     
  • Nikkei 225

    27.377,44
    -395,49 (-1,42%)
     
  • EUR/USD

    1,1333
    +0,0015 (+0,14%)
     
  • BTC-EUR

    35.204,95
    -2.125,78 (-5,69%)
     
  • CMC Crypto 200

    939,07
    -56,19 (-5,65%)
     
  • HANG SENG

    24.890,14
    -62,21 (-0,25%)
     
  • S&P 500

    4.482,73
    -50,03 (-1,10%)
     

"Io positivo avrei potuto girare tranquillamente ovunque con il mio Green Pass"

·1 minuto per la lettura
Ristorante (Photo: Gedi)
Ristorante (Photo: Gedi)

“Speriamo che il super Green Pass non abbia quei bug, quelle falle che ho riscontrato personalmente nella versione attuale: da convalescente al Covid avrrei potuto girare tranquillamente con il mio certificato nei ristoranti e in tutti i luoghi al chiuso”. Valerio Capriotti restaurant manager del ristorante Baccano a Roma racconta la sua esperienza con la Carta Verde a La Repubblica.

“Essendo appunto a fine convalescenza per Covid, nei giorni scorsi facendo delle prove con altri telefonini ho verificato che il mio Green Pass, pur essendo io vaccinato e positivo, risultava verde, quindi tecnicamente sarei potuto entrare in tutti i ristoranti durante il periodo del contagio. Significa che chiunque anche se contagiato, almeno fino ad ora, potrebbe sedersi a un tavolo”

Un vero e proprio bug.

“Credo che per i positivi dovrebbe essere allertata, qui a Roma, la Regione Lazio: nel momento in cui si va ad avvisare il proprio medico curante il Green Pass dovrebbe essere congelato fino a nuova riattivazione per negatività”.

Questo articolo è originariamente apparso su L'HuffPost ed è stato aggiornato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli