Italia markets close in 6 hours 21 minutes
  • FTSE MIB

    21.876,94
    -224,29 (-1,01%)
     
  • Dow Jones

    30.946,99
    -491,31 (-1,56%)
     
  • Nasdaq

    11.181,54
    -343,06 (-2,98%)
     
  • Nikkei 225

    26.804,60
    -244,87 (-0,91%)
     
  • Petrolio

    111,58
    -0,18 (-0,16%)
     
  • BTC-EUR

    19.026,79
    -1.223,51 (-6,04%)
     
  • CMC Crypto 200

    433,15
    -16,91 (-3,76%)
     
  • Oro

    1.817,30
    -3,90 (-0,21%)
     
  • EUR/USD

    1,0521
    -0,0004 (-0,04%)
     
  • S&P 500

    3.821,55
    -78,56 (-2,01%)
     
  • HANG SENG

    21.996,89
    -422,08 (-1,88%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.518,38
    -30,91 (-0,87%)
     
  • EUR/GBP

    0,8634
    +0,0007 (+0,09%)
     
  • EUR/CHF

    1,0038
    -0,0078 (-0,77%)
     
  • EUR/CAD

    1,3542
    -0,0080 (-0,59%)
     

Italia, economia ancora in stallo, rimarrà stagnante in trim2 - Prometeia

La bandiera italiana al Palazzo del Quirinale a Roma

ROMA (Reuters) - Nei mesi primaverili l’attività economica italiana resta ancora mediamente in stallo, con timidi segnali di ripresa non sufficienti ad invertire la rotta che resterà stagnante nel secondo trimestre.

E' quanto emerge dal report di Prometeia sull'indice Weip sull'andamento dell'economia, che a maggio si attesta a quota 101,7 in marginale calo dal 101,4 rivisto di aprile.

"Gli spiragli di soluzione della crisi in Ucraina, uniti all’indicazione di una situazione sanitaria in via di normalizzazione in Cina, hanno fatto emergere timidi segnali di recupero", dice il comunicato, ma "le prospettive rimangono caratterizzate da una incertezza molto superiore alla norma".

"Prevediamo che l’attività economica rimarrà stagnante anche nel II trimestre dell’anno, con i comparti manifatturieri più colpiti dagli aumenti dei costi", aggiunge.

I conti completi sul primo trimestre, rilasciati da Istat stamani, rivedono al rialzo le stime e confermano che l’economia italiana, in linea con quelle europee, è rimasta ferma (0,1% rispetto al trimestre precedente, -0,2% la stima preliminare diffusa un mese fa), rallentando rispetto al passo tenuto nella seconda parte del 2021.

(Valentina Consiglio, editing Stefano Bernabei)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli