Italia Markets close in 2 hrs 34 mins

Juventus, balza utile 2016/2017, terzo anno consecutivo positivo

MILANO (Reuters) - La Juventus ha chiuso l'esercizio 2016-2017 in utile per il terzo anno consecutivo dopo ricavi in crescita del 45,1%, anche se crescono i costi.

E' quanto emerge dal progetto di bilancio al 30 giugno 2017 approvato dal Cda e che sarà sottoposto all'approvazione dell'assemblea dei soci il prossimo 24 ottobre.

Nel dettaglio, il club bianconero ha registrato un utile di 42,6 milioni da un risultato positivo di 4,1 milioni dell'esercizio precedente.

Il forte incremento, si legge in una nota, deriva principalmente dai maggiori proventi della gestione calciatori, cresciuti di 104,8 milioni, che portano i ricavi complessivi a 562,7 milioni.

I costi operativi salgono del 33,5% a 400,7 milioni di cui 39,5 milioni di maggiori oneri da gestione dei diritti calciatori.

L'indebitamento finanziario netto a fine giugno è sceso di 36,9 a 162,5 milioni.

"L'esercizio 2017/2018, attualmente previsto in perdita, sarà come di consueto fortemente influenzato dall'andamento dei risultati sportivi ed in particolare della Uefa Champions League", dice la società.