Italia markets open in 7 hours 5 minutes
  • Dow Jones

    35.258,61
    -36,15 (-0,10%)
     
  • Nasdaq

    15.021,81
    +124,47 (+0,84%)
     
  • Nikkei 225

    29.025,46
    +474,56 (+1,66%)
     
  • EUR/USD

    1,1617
    -0,0001 (-0,01%)
     
  • BTC-EUR

    53.330,83
    -130,72 (-0,24%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.430,53
    -21,11 (-1,45%)
     
  • HANG SENG

    25.409,75
    +78,75 (+0,31%)
     
  • S&P 500

    4.486,46
    +15,09 (+0,34%)
     

Mercato pubblicità Italia recupera in agosto livelli pre-Covid - Nielsen

·2 minuto per la lettura
La bandiera italiana accanto alla bandiera dell'UE davanti all'ufficio del presidente del Consiglio di Palazzo Chigi

MILANO (Reuters) - Il mercato degli investimenti pubblicitari in Italia chiude il mese di agosto stabile rispetto allo stesso periodo del 2020, portando la raccolta dei primi otto mesi a +21,3%.

E' quanto emerge dai dati mensili di Nielsen. Se si esclude dalla raccolta web la stima Nielsen sul search, social, classified (annunci sponsorizzati) e dei cosiddetti 'Over The Top' (Ott), l'andamento nel periodo gennaio–agosto si attesta a +21,9%.

"Con il mese di agosto il mercato pubblicitario torna agli stessi valori del 2019, +0,1% sul periodo gennaio-agosto 2019", spiega nella nota Alberto Dal Sasso, Ais Managing Director di Nielsen.

Relativamente ai singoli mezzi, la tv è in calo del 9,4% ad agosto e chiude i primi otto mesi a +28,1%.

Per quanto riguarda i singoli operatori TV, lo spaccato delle stime Nielsen, visto da Reuters, indica per Mediaset una contrazione del 16,8% della raccolta ad agosto rispetto allo stesso mese del 2020, mentre il saldo cumulato per i primi otto mesi segna +26,7% rispetto al periodo gennaio-agosto 2020.

Nielsen ricorda però che il confronto con il 2020 è falsato dal fatto che l'anno scorso la finale e le semifinali di Champions League, trasmesse da Sky e Mediaset, si sono tenute eccezionalmente ad agosto per la sospensione della competizione in primavera a causa della pandemia da coronavirus.

D'altra parte, Rai e Discovery, che ad agosto di quest'anno hanno potuto trasmettere i Giochi Olimpici, hanno segnato un incremento mensile della raccolta rispettivamente del 40% e dello 0,1% su base annua.

In crescita i quotidiani che ad agosto segnano un aumento del 3,1% (+6,3% nei primi otto mesi), mentre i periodici calano dell'11,8% (+1,7% nei primi otto mesi).

Sulla base delle stime realizzate da Nielsen, la raccolta dell'intero universo del web advertising nei primi otto mesi dell'anno chiude con un +20,8% (+24,3% se si considera il solo perimetro Fcp AssoInternet).

(Elvira Pollina, in redazione a Milano Sabina Suzzi, Gianluca Semeraro)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli