Italia markets open in 5 hours 36 minutes
  • Dow Jones

    35.677,02
    +73,92 (+0,21%)
     
  • Nasdaq

    15.090,20
    -125,50 (-0,82%)
     
  • Nikkei 225

    28.618,04
    -186,81 (-0,65%)
     
  • EUR/USD

    1,1646
    0,0000 (-0,00%)
     
  • BTC-EUR

    53.132,97
    +343,74 (+0,65%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.453,34
    -49,70 (-3,31%)
     
  • HANG SENG

    26.126,93
    +109,43 (+0,42%)
     
  • S&P 500

    4.544,90
    -4,88 (-0,11%)
     

Nestlé rinnova struttura geografica, nuove nomine in cda

·1 minuto per la lettura
Logo Nestle presso il centro di ricerca di Vers-chez-les-Blanc di Losanna

ZURIGO (Reuters) - Nestlé sta rivedendo la sua struttura geografica, ha detto la più grande azienda alimentare del mondo, creando nuove zone per il Nord America e per la Grande Cina.

Il produttore del caffè istantaneo Nescafe e delle barrette di cioccolato KitKat ha reso noto che sta apportando delle modifiche anche al suo consiglio di amministrazione per allinearsi alla nuova struttura, che entrerà in vigore dal primo gennaio 2022.

Il senior Chris Johnson, attuale responsabile della zona Asia, Oceania e Africa subsahariana di Nestlé, si ritirerà dal board della società svizzera e sarà sostituito da Remy Ejel, attualmente a capo delle attività di Nestlé in Medio Oriente e Nord Africa.

Steve Presley, attuale Presidente e Ceo di Nestlé Usa, entrerà a far parte dell'Executive Board come Ceo della zona Nord America. Anche David Zhang, attuale Ceo di Totole, l'azienda di condimenti alimentari di Nestlé e Business Executive Officer for Food in Greater China, entrerà a far parte del consiglio di amministrazione come responsabile del business Greater China, ha detto Nestlé.

(Tradotto da Alice Schillaci in redazione a Danzica, in redazione a Roma Francesca Piscioneri, alice.schillaci@thomsonreuters.com, +48587696614)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli