Italia markets close in 1 hour 28 minutes
  • FTSE MIB

    24.362,43
    -440,47 (-1,78%)
     
  • Dow Jones

    34.484,90
    -257,92 (-0,74%)
     
  • Nasdaq

    13.298,62
    -103,24 (-0,77%)
     
  • Nikkei 225

    28.608,59
    -909,71 (-3,08%)
     
  • Petrolio

    64,87
    -0,05 (-0,08%)
     
  • BTC-EUR

    45.782,23
    -1.828,38 (-3,84%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.585,03
    +1.342,35 (+553,14%)
     
  • Oro

    1.825,60
    -12,00 (-0,65%)
     
  • EUR/USD

    1,2171
    +0,0037 (+0,30%)
     
  • S&P 500

    4.157,84
    -30,59 (-0,73%)
     
  • HANG SENG

    28.013,81
    -581,89 (-2,03%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.939,92
    -83,43 (-2,07%)
     
  • EUR/GBP

    0,8600
    +0,0010 (+0,12%)
     
  • EUR/CHF

    1,0973
    +0,0039 (+0,36%)
     
  • EUR/CAD

    1,4706
    +0,0023 (+0,15%)
     

S&P 500, Dow scivolano da massimi storici, bene Coca-Cola dopo risultati

·2 minuto per la lettura
Diverse persone davanti l'ingresso della Borsa di New York

(Reuters) - Gli indici principali di Wall Street sono in calo, nonostante S&P 500 e Dow siano ancora intorno a livelli record, con gli investitori in attesa di cogliere nelle trimestrali segnali di una ripresa delle imprese dall'impatto della pandemia di coronavirus.

Coca-Cola ha battuto le stime di utili e ricavi, grazie a un allentamento delle restrizioni anticovid e alla diffusa distribuzione dei vaccini. Il titolo sale di circa l'1%.

Ibm, un'altra blue-chip, è in lieve calo in attesa dei risultati che verranno annunciati a mercati chiusi.

"Il mercato vuole vedere se gli ottimi utili delle banche si estenderanno ad altri settori", ha detto Thomas Hayes, presidente di Great Hill Capital.

Il recente ritracciamento del rendimento del benchmark a 10 anni dai massimi di 14 anni ha rinnovato l'interesse nei titoli tech, con forti valutazioni, mentre una serie di solidi dati economici ha contribuito a spingere l'S&P 500 e il Dow a livelli record.

L'S&P 500 è salito nelle ultime quattro settimane, la serie positiva più lunga dall'agosto 2020.

La maggior parte degli 11 sotto-indici principali dell'S&P è in calo, mentre avanzano il comparto finanziario e quello energetico.

Alle 17,00 il Dow Jones Industrial Average cede 161.51 punti, o lo 0,47%, a 34.108,06, l'S&P 500 perde 19,26 punti, o lo 0,46%, a 4.166,04 punti e il Nasdaq Composite scivola di 121,590 punti, o lo 0,86%, a 13.931,45 punti.

Tesla crolla di oltre il 5% dopo che due uomini hanno perso la vita in un incidente a bordo di una delle auto elettriche dell'azienda, che secondo le ricostruzioni viaggiava senza nessuno al volante e si è schiantata contro un albero in Texas. Il titolo è inoltre sotto pressione a causa di un forte calo del bitcoin nel weekend.

Gamestop balza del 7,2% dopo l'annuncio delle dimissioni del Ceo.

Tra i titoli legati alle criptovalute, le piattaforme di mining Riot Blockchain e Marathon Digital cedono entrambe intorno al 10% dopo la flessione del bitcoin.

Harley Davidson balza del 10,9%% dopo aver rivisto al rialzo le previsioni di vendita per l'esercizio.