Annuncio pubblicitario
Italia markets close in 4 hours 40 minutes
  • FTSE MIB

    34.078,69
    +314,54 (+0,93%)
     
  • Dow Jones

    37.983,24
    -475,86 (-1,24%)
     
  • Nasdaq

    16.175,09
    -267,11 (-1,62%)
     
  • Nikkei 225

    39.232,80
    -290,75 (-0,74%)
     
  • Petrolio

    84,93
    -0,73 (-0,85%)
     
  • Bitcoin EUR

    62.475,64
    +1.926,49 (+3,18%)
     
  • CMC Crypto 200

    885,54
    0,00 (0,00%)
     
  • Oro

    2.367,00
    -7,10 (-0,30%)
     
  • EUR/USD

    1,0658
    +0,0011 (+0,11%)
     
  • S&P 500

    5.123,41
    -75,65 (-1,46%)
     
  • HANG SENG

    16.600,46
    -121,23 (-0,72%)
     
  • Euro Stoxx 50

    5.000,91
    +45,90 (+0,93%)
     
  • EUR/GBP

    0,8531
    -0,0016 (-0,19%)
     
  • EUR/CHF

    0,9735
    +0,0007 (+0,08%)
     
  • EUR/CAD

    1,4640
    -0,0014 (-0,10%)
     

Perché le azioni Tesla sono ancora in salita?

Perché le azioni Tesla sono ancora in salita?
Perché le azioni Tesla sono ancora in salita?


La nuova regina dei veicoli elettrici Tesla (NASDAQ:TSLA) potrebbe cercare ulteriori guadagni martedì dopo il rally del 5,5% di lunedì. Nel trading pre-market, il titolo è infatti salito di un altro 1,78% a 211,33 dollari, dati di Benzinga Pro.

Cosa è successo

Dopo aver toccato il minimo a 104,64 dollari all'inizio dell'anno a causa delle mancate consegne del quarto trimestre, le azioni di Tesla stavano rimbalzando bene e hanno raggiunto il picco di 217,65 dollari il 16 febbraio, una variazione massima-minima di un positivo 108%. Lo slancio del rally si è successivamente affievolito a causa del ritorno dell'avversione al rischio nel mercato.

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

Il titolo ha resistito abbastanza bene alla debolezza e si è mantenuto al di sopra del livello di 190 dollari.

La forza vista dall'inizio della settimana riflette l'ottimismo in vista del primo Investor Day di Tesla, in programma mercoledì alle 16:00 EST presso la Giga Texas.

Sia gli investitori che gli analisti di Tesla sperano che Elon Musk e il team condividano maggiori dettagli sulla roadmap del prodotto dell'azienda, inclusa la data di lancio di Cybertruck, robotaxi e forse sulla piattaforma di terza generazione, che già si è guadagnata il soprannome di piattaforma Model 2.
Musk ha confermato all'inizio di febbraio che avrebbe condiviso il Piano generale, Parte 3, che sarebbe "il percorso verso un futuro energetico completamente sostenibile per la Terra".

Livelli chiave da monitorare

Tesla è ora tra la sua media mobile semplice a 200 giorni di 171,81 dollari e la media mobile a 50 giorni di 235,49 dollari. Una salita ulteriore porterebbe il titolo in prossimità della resistenza di circa 221 dollari, mentre al ribasso mantiene il supporto intorno all'area dei 191-193 dollari.

Continua a leggere su Benzinga Italia