Italia markets close in 1 hour 35 minutes
  • FTSE MIB

    24.495,78
    -104,57 (-0,43%)
     
  • Dow Jones

    33.836,78
    +159,51 (+0,47%)
     
  • Nasdaq

    14.009,08
    +12,98 (+0,09%)
     
  • Nikkei 225

    29.620,99
    +82,29 (+0,28%)
     
  • Petrolio

    61,38
    +1,20 (+1,99%)
     
  • BTC-EUR

    53.392,51
    +372,80 (+0,70%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.375,02
    -0,76 (-0,05%)
     
  • Oro

    1.738,40
    -9,20 (-0,53%)
     
  • EUR/USD

    1,1963
    +0,0009 (+0,07%)
     
  • S&P 500

    4.146,85
    +5,26 (+0,13%)
     
  • HANG SENG

    28.900,83
    +403,63 (+1,42%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.978,15
    +11,16 (+0,28%)
     
  • EUR/GBP

    0,8679
    -0,0012 (-0,13%)
     
  • EUR/CHF

    1,1031
    +0,0034 (+0,31%)
     
  • EUR/CAD

    1,5019
    +0,0045 (+0,30%)
     

Previsione del prezzo EUR/USD – L’Euro tenta il rialzo

Christopher Lewis
·1 minuto per la lettura

L ‘ Euro inizialmente si è contratto leggermente durante la sessione di negoziazione di lunedì, ma con il passare della giornata abbiamo iniziato a vedere gli americani entrare e iniziare a comprare. L’Euro ovviamente continua a sembrare molto debole a lungo termine, ma il livello di 1,1830 presenta un supporto precedente che ora dovrebbe essere resistenza, e poi ovviamente anche l’EMA a 200 giorni si trova lì. Penso che sia solo una questione di tempo prima che i venditori tornino, ma a breve termine sembra che potremmo ottenere un piccolo rimbalzo.

Video EUR/USD 06.01.21

Al ribasso, penso che alla fine il mercato scenderà al livello di 1,16, basato sui grafici a più lungo termine. Non significa necessariamente che penso che ci arriveremo dall’oggi al domani, né penso che sarà facile. Francamente, non c’è niente in questa coppia di valute che sia mai veramente facile. È instabile e stretto, e quindi penso che continueremo a vedere più di quel comportamento. Ciò non significa necessariamente che sarà qualcosa di cui preoccuparsi, a parte il fatto che devi capire che ci vorrà del tempo per arrivare dove stiamo andando.

Se superassimo il livello di 1,1830, potremmo guardare verso l’EMA a 50 giorni, ma a questo punto non sembra che sarà facile. Tuttavia, se i rendimenti in America continuano a diminuire, ciò potrebbe effettivamente aiutare ad accadere alla fine.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE: