Italia markets open in 2 hours 17 minutes
  • Dow Jones

    31.535,51
    +603,14 (+1,95%)
     
  • Nasdaq

    13.588,83
    0,00 (0,00%)
     
  • Nikkei 225

    29.369,60
    -293,90 (-0,99%)
     
  • EUR/USD

    1,2025
    -0,0035 (-0,29%)
     
  • BTC-EUR

    40.730,02
    +2.020,37 (+5,22%)
     
  • CMC Crypto 200

    983,22
    -3,43 (-0,35%)
     
  • HANG SENG

    28.985,72
    -466,85 (-1,59%)
     
  • S&P 500

    3.901,82
    +90,67 (+2,38%)
     

Previsione giornaliera fondamentale del prezzo del petrolio – Nel range ma supportato dalle previsioni ottimistiche di Goldman

James Hyerczyk
·3 minuto per la lettura

Lunedì i futures sul petrolio greggio US West Texas Intermediate e di riferimento internazionale Brent sono scambiati al rialzo, rimbalzando dalla precedente debolezza mentre gli acquirenti si scrollano di dosso un dollaro USA più forte che potrebbe ridurre la domanda estera per la merce denominata in dollari. I commercianti stanno anche reagendo a un rapporto di Goldman Sachs che suggerisce che un mercato del petrolio stretto nella prima metà potrebbe spingere il greggio a $ 65.

Alle 12:39 GMT, il petrolio greggio WTI di marzo viene scambiato a $ 52,72, in rialzo di $ 0,52 o + 1,00% e il petrolio greggio di aprile Brent è a $ 55,79, in rialzo di $ 0,75 o + 1,36%.

Goldman prevede scorte più basse

I prezzi del petrolio potrebbero salire a $ 65 al barile entro luglio in un mercato del petrolio difficile e potrebbe esserci un lento rimbalzo della domanda, ha detto Goldman Sachs.

La banca ha affermato in una nota di domenica che i dati hanno indicato un deficit di 2,3 milioni di barili al giorno (bpd) nel quarto trimestre del 2020, guidato da una maggiore domanda e da una minore offerta da parte dei produttori al di fuori del gruppo OPEC+.

Prevede un deficit di 900.000 bpd nella prima metà del 2021, un livello superiore alla sua precedente previsione di 500.000 bpd.

Ciò potrebbe aiutare a spingere il greggio Brent di riferimento a $ 65 al barile entro luglio, con meno investimenti del settore nei rischi di inclinazione dell’offerta al rialzo nel 2022, ha detto la banca. Il Brent è salito oltre $ 55 lunedì.

“Stiamo moderando il rimbalzo della domanda per tenere conto di un inizio più lento nelle vaccinazioni e un ritmo cauto di riapertura, che porta a una ripresa più lenta della domanda di carburante per aviazione”, ha detto Goldman.

La banca prevedeva un aumento della domanda di 5,3 milioni di barili al giorno nei sei mesi fino a luglio, in calo rispetto alla precedente previsione di 6,8 milioni di barili al giorno.

Previsioni giornaliere

Per portare i prezzi a 65 dollari al barile, l’OPEC+ dovrà continuare a lavorare insieme e concordare la politica. Eventuali anomalie o disaccordi potrebbero sciogliere il gruppo. L’abbiamo già visto in passato. Con l’aumento dei prezzi, molti paesi, in particolare la Russia, potrebbero decidere di aumentare la produzione. In questo momento, la conformità OPEC+ è all’85% circa. Secondo me dovranno mantenere questo livello costante per raggiungere $ 65.

L’Arabia Saudita sarà la chiave per tenere insieme il gruppo. Si è impegnata a effettuare ulteriori tagli volontari alla produzione di petrolio a febbraio e marzo, mentre la maggior parte dell’OPEC + ha deciso di mantenere la produzione costante.

“La natura dell’ultimo accordo OPEC + contribuirà anche a questo mercato in rapida contrazione poiché l’aumento della domanda questa primavera metterà in risalto la capacità dei produttori di riavviare la produzione”, ha detto Goldman.

L’aumento della domanda dipenderà dall’aumento del ritmo nella somministrazione del vaccino e dal controllo delle varianti del coronavirus. Sapremo se la curva della domanda si sta muovendo in positivo se i viaggi aerei inizieranno ad aumentare.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE: