Italia Markets closed

Previsioni giornaliere fondamentali sul prezzo del petrolio – Bordo più elevato tra supporto per tagli alla fornitura, previsioni settimanali sulla fornitura più basse

James Hyerczyk

I futures sul petrolio greggio del Texas occidentale intermedio e di riferimento internazionale degli Stati Uniti stanno aumentando martedì con quest’ultimo che ha testato il suo livello più alto da fine maggio. Secondo i rapporti, i prezzi sono stati sostenuti dopo che il ministro dell’energia russo ha dichiarato che la cooperazione con l’OPEC continuerà a sostenere il mercato e che gli analisti prevedono un secondo calo settimanale delle scorte di greggio negli Stati Uniti.

Alle 12:34 GMT di febbraio i futures sul greggio WTI sono scambiati a $ 60,77, in rialzo di $ 0,25 o +0,41% e il greggio di marzo Brent è a $ 65,74, in rialzo di $ 0,32 o +0,49%.

Russia Commenti su OPEC + Output produce una reazione bilaterale

I prezzi del petrolio sono scesi lunedì dopo che la Russia ha dichiarato che un patto guidato dall’OPEC potrebbe prendere in considerazione la possibilità di allentare i tagli alla produzione il prossimo anno, ma i prezzi si sono mantenuti vicino ai massimi recenti di tre mesi nella speranza di un accordo commerciale tra gli Stati Uniti e la Cina.

All’inizio del mese, l’OPEC e le altre principali nazioni produttrici guidate dalla Russia hanno concordato questo mese di estendere e approfondire i tagli alla produzione nel primo trimestre del 2020, ma lunedì il ministro russo dell’energia, Alexander Novak, ha dichiarato che il gruppo noto come OPEC + potrebbe prendere in considerazione l’idea di allentare il restrizioni sulla produzione nella riunione di marzo.

“Siamo in grado di prendere in considerazione qualsiasi opzione, incluso un graduale allentamento delle quote, inclusa la continuazione dell’accordo”, ha detto Novak alla Russia RBC TV in un’intervista registrata la scorsa settimana, aggiungendo che la produzione di petrolio della Russia avrebbe raggiunto un record storico quest’anno.

Tuttavia, i prezzi sono cambiati intorno alla fine di lunedì e martedì dopo l’aggiunta di Novak, l’OPEC, la Russia e altri produttori collegati alla riduzione dei prezzi di produzione e di supporto continueranno la loro cooperazione finché sarà “efficace e porterà risultati”.

La cooperazione con l’OPEC continuerà “fino a quando il mercato non lo richiederà”, ha aggiunto Novak.

Qatar Petroleum inizierà a valutare i suoi gradi grezzi su base forward a febbraio

Qatar Petroleum inizierà a valutare i suoi gradi di petrolio greggio del Qatar marittimo e del Qatar in base a prezzi prospettici nel febbraio 2020, ha dichiarato la società martedì, confermando un precedente rapporto di Reuters.

Il nuovo passo migliorerà la competitività complessiva di Qatar Marine e Qatar Land e consentirà ai clienti esistenti e nuovi di confrontare meglio i gradi grezzi del Qatar con altri gradi, ha affermato QP.

Si prevede che le scorte di greggio siano diminuite

Si prevede che le scorte di greggio siano diminuite di circa 1,8 milioni di barili la scorsa settimana, una seconda settimana di ribassi, secondo un sondaggio preliminare di Reuters.

Tuttavia, si prevede che le scorte di benzina siano aumentate per la settima settimana consecutiva e si prevede che gli inventari dei distillati abbiano guadagnato per la quinta settimana consecutiva.

A causa delle festività natalizie, la US Energy Information Administration (EIA) riferirà i suoi numeri di inventario settimanali venerdì alle 16:00 GMT anziché al periodo di mercoledì regolarmente programmato.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE: