Italia markets closed
  • FTSE MIB

    24.766,09
    +280,09 (+1,14%)
     
  • Dow Jones

    34.382,13
    +360,73 (+1,06%)
     
  • Nasdaq

    13.429,98
    +304,98 (+2,32%)
     
  • Nikkei 225

    28.084,47
    +636,47 (+2,32%)
     
  • Petrolio

    65,51
    +0,14 (+0,21%)
     
  • BTC-EUR

    37.030,73
    -3.134,60 (-7,80%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.398,33
    +39,77 (+2,93%)
     
  • Oro

    1.844,00
    +5,90 (+0,32%)
     
  • EUR/USD

    1,2155
    +0,0071 (+0,58%)
     
  • S&P 500

    4.173,85
    +61,35 (+1,49%)
     
  • HANG SENG

    28.027,57
    +308,87 (+1,11%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.017,44
    +64,99 (+1,64%)
     
  • EUR/GBP

    0,8606
    +0,0010 (+0,11%)
     
  • EUR/CHF

    1,0955
    +0,0016 (+0,15%)
     
  • EUR/CAD

    1,4691
    -0,0000 (-0,00%)
     

Previsioni per il prezzo USD/JPY: Il dollaro cerca supporto

Christopher Lewis
·1 minuto per la lettura

Il dollaro USA si è leggermente contratto durante la sessione di negoziazione giovedì, poiché si trova al di sotto del livello di 109 ¥. In questo modo, siamo nel bel mezzo della precedente area di consolidamento che ha causato così tanto rumore e pressione rialzista in questo mercato. In questo modo, sembra che il mercato stia cercando di costruire una base per continuare il trend rialzista a lungo termine. A questo punto, se dovesse riprendere il livello di 109 ¥, penso che continuerebbe a salire.

Video previsioni USD/JPY del 16.04.21

Al ribasso, se dovessimo rompere al di sotto del livello di 108,35 ¥, allora è possibile che potrebbe raggiungere l’EMA a 50 giorni. L’EMA a 50 giorni si trova attualmente al livello di 108 ¥ e anche questo dovrebbe di per sé essere di supporto. Indipendentemente da ciò, non ho alcun interesse a shortare questo mercato, perché negli ultimi tempi è stato così forte. Sebbene i rendimenti in America si siano calmati un po’, sono ancora lontani anni luce dal livello basso che vede il Giappone, e quindi penso che abbia abbastanza senso che avremmo molti acquirenti su questi dips. Inoltre, il dollaro USA sta iniziando a raccogliere di nuovo un po’ di offerta contro più valute, quindi potrebbe anche entrare in gioco.

Al rialzo, credo che il mercato probabilmente mirerà di nuovo al livello di 111 ¥, ma è diventato così ipercomprato che non sarebbe una grande sorpresa se dovesse farlo. Questo è semplicemente un dip che i trader cercheranno di sfruttare, poiché in molti hanno perso l’intero aumento.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE: