Italia markets closed
  • Dow Jones

    35.628,56
    +137,87 (+0,39%)
     
  • Nasdaq

    15.394,96
    +159,13 (+1,04%)
     
  • Nikkei 225

    28.820,09
    -278,15 (-0,96%)
     
  • EUR/USD

    1,1684
    +0,0077 (+0,67%)
     
  • BTC-EUR

    52.356,09
    +1.391,93 (+2,73%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.481,21
    +61,83 (+4,36%)
     
  • HANG SENG

    25.555,73
    -73,01 (-0,28%)
     
  • S&P 500

    4.581,74
    +30,06 (+0,66%)
     

Previsioni Petrolio Greggio: il Massimo di Agosto è più Vicino!

·2 minuto per la lettura

Il prezzo del Petrolio Greggio sale a un nuovo massimo mensile (73,14 $) a seguito di una contrazione più ampia del previsto delle scorte statunitensi, con il WTI che esce da un canale discendente poiché i nuovi dati hanno mostrato un’offerta limitata. Il WTI sembra essere sulla buona strada per testare il massimo di agosto (73,95 $) poiché cancella l’intervallo di apertura per settembre e il calo dal massimo di luglio (76,98 $) potrebbe rivelarsi una correzione nella tendenza più ampia visto anche che l’Organizzazione dei paesi esportatori di petrolio (OPEC) considerano aumentare la produzione complessiva di 0,4 mb/g per il mese di ottobre 2021.

Allo stesso tempo, i dati provenienti dagli Stati Uniti potrebbero mantenere a galla il prezzo del petrolio considerando che le scorte si contraggono da sei settimane consecutive, con le scorte che si riducono di 6,422 milioni nella settimana terminata il 10 settembre rispetto alle previsioni di un calo di 3,544 milioni.

Previsioni Petrolio Greggio: l’uragano Ida continua la sua corsa

Le interruzioni dell’uragano Ida sembrano tenere a freno la produzione statunitense poiché i nuovi dati dell’Energy Information Administration (EIA) mostrano un aumento della produzione settimanale fino a 10.100 dai 10.000 della settimana precedente e indicazioni di limitata offerta potrebbe continuare a fungere da sostegno per il prezzo del petrolio poiché l’OPEC ei suoi alleati rimangono ancora riluttanti a spingere la produzione verso i livelli pre-pandemia.

Guardando al futuro, resta da vedere se l’OPEC+ aumenterà l’offerta a un ritmo più rapido poiché il più recente Monthly Oil Market Report (MOMR) mostra un “aggiustamento al ribasso delle stime Q4 2021“, con l’aggiornamento che rivela che “la domanda di petrolio 2021 è stata adeguata leggermente inferiore, ritardando parzialmente la ripresa della domanda di petrolio nel 2022”.

Analisi Tecno-Grafica e previsioni Petrolio Greggio

Il WTI, come anticipato, ha quasi raggiunto il massimo del mese di agosto e il target intermedio a 73,70 $ dopo aver effettuato un deciso break-out della trendline dinamica ribassista che conferma l’inversione di tendenza e l’inizio dell’Onda 3 (target a 90,20 $).

Si notifica che i due target intermedi (73,70 $ e 76,20 $) potrebbero creare qualche problema per il proseguimento dell’attuale rally ovvero il prezzo nelle suddette zone potrebbe iniziare un ritracciamento.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE:

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli