Italia markets close in 6 hours 1 minute
  • FTSE MIB

    27.002,33
    -135,65 (-0,50%)
     
  • Dow Jones

    35.719,43
    +492,40 (+1,40%)
     
  • Nasdaq

    15.686,92
    +461,76 (+3,03%)
     
  • Nikkei 225

    28.860,62
    +405,02 (+1,42%)
     
  • Petrolio

    72,39
    +0,34 (+0,47%)
     
  • BTC-EUR

    44.568,77
    -1.189,36 (-2,60%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.307,51
    -13,77 (-1,04%)
     
  • Oro

    1.790,20
    +5,50 (+0,31%)
     
  • EUR/USD

    1,1291
    +0,0018 (+0,16%)
     
  • S&P 500

    4.686,75
    +95,08 (+2,07%)
     
  • HANG SENG

    23.996,87
    +13,21 (+0,06%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.261,55
    -14,65 (-0,34%)
     
  • EUR/GBP

    0,8540
    +0,0031 (+0,37%)
     
  • EUR/CHF

    1,0433
    +0,0015 (+0,14%)
     
  • EUR/CAD

    1,4255
    +0,0008 (+0,06%)
     

Previsioni Petrolio WTI: In Vista dell’OPEC e del FOMC il Greggio Rialza la Testa

·2 minuto per la lettura

Il prezzo del Petrolio WTI si è stabilizzato durante la sessione dell’Asia e del Pacifico di oggi dopo gli ultimi dati sulle scorte di greggio. Il comitato consultivo dell’OPEC (The Economic Commission Board) ha affermato che l’offerta extra derivanti da varie riserve strategiche di scorte dovrebbe aumentare l’offerta. Gli Stati Membri dell’OPEC questa settimana hanno affermato che potrebbero pensare di ridurre la produzione se queste riserve strategiche saranno sfruttate.

Intanto, l’Agenzia internazionale per l’energia degli Stati Uniti (EIA) ha accusato i produttori di Greggio di aver creato intenzionalmente l’attuale situazione. Si aspetta la prossima riunione dell’OPEC+ calendarizzata giovedì prossimo per discutere se cambiare la produzione in base agli ultimi avvenimenti.

Previsioni Petrolio WTI. Il dollaro USA festeggia il Ringraziamento e si prende una pausa.

Come ampiamente trattato nelle scorse settimane, il dollaro USA ha realizzato in questo periodo delle ottime performance che ha influenzano la maggior parte dei mercati finanziari. I dati statunitensi del giorno prima (24 novembre) sono stati considerati principalmente positivi e i verbali della riunione del FOMC sono stati interpretati dal mercato come molto aggressivi. E ciò ha portato ad un risultato: un appiattimento della curva dei redimenti del Tesoro USA dove con il rendimento dei titoli a 1 e 2 anni ha chiuso in rialzo mentre, al contrario, quelli a 10 e 30 anni hanno chiuso in negativo di alcuni punti base.

I problemi dell’ultimo periodo nella catena di approvvigionamento sono stati visti come una delle maggiori cause dell’inflazione transitoria e di conseguenza il mercato sta iniziando a valutare una FED più aggressiva dopo che un certo numero di membri del FOMC ha recentemente fornito commenti da falco.

L’ultima in ordine di tempo è stata quella della presidente della FED di San Francisco, Mary Daly, dove ieri sera ha dichiarato che vede il ritmo del tapering accelerare. SI pensi che la Daly era una dei membri del FOMC considerata tra i più accomodanti dal mercato.

Analisi Tecno-Grafica e previsioni Petrolio WTI

Al momento della scrittura il prezzo del WTI quota 77,90 $, al di sotto del prezzo psicologico dei 78 $ al barile ma, cosa importante, al di sopra del target intermedio 76,20 $, zona dell’ultimo massimo storico prima di un’importante ritracciamento.

Potrebbe ricominciare il movimento di lungo termine rialzista ma occorre attendere la chiusura di questa settimana per avere ulteriori elementi per capire se iniziare ad impostare una strategia long.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico. È inoltre possibile seguire la nostra pagina Facebook per rimanere aggiornati sulle ultime notizie economiche e analisi tecniche.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE:

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli