Italia markets open in 4 hours 45 minutes
  • Dow Jones

    30.046,24
    +454,97 (+1,54%)
     
  • Nasdaq

    12.036,79
    +156,15 (+1,31%)
     
  • Nikkei 225

    26.581,98
    +416,39 (+1,59%)
     
  • EUR/USD

    1,1910
    +0,0014 (+0,12%)
     
  • BTC-EUR

    15.905,73
    -121,24 (-0,76%)
     
  • CMC Crypto 200

    375,25
    +5,50 (+1,49%)
     
  • HANG SENG

    26.899,33
    +311,13 (+1,17%)
     
  • S&P 500

    3.635,41
    +57,82 (+1,62%)
     

Previsioni su Oro, Petrolio e Gas Naturale: l’Oro Combatte ancora Sotto i 1900 Dollari

Alberto Ferrante
·3 minuto per la lettura

Il prezzo dell’oro continua a muoversi sotto i 1900 dollari l’oncia, dal momento che il dollaro statunitense continua a spingersi al rialzo in questi ultimi giorni (il cambio EUR/USD è attualmente a quota 1,18). Nella serata di ieri il prezzo dell’oro aveva raggiunto i 1875 dollari circa, tentando di sfidare la prima resistenza posta a 1896 dollari, a cui farà seguito quella a 1908 dollari.

Il prezzo dell’argento è rimasto invece sostanzialmente stabile intorno ai 24,2 dollari, raggiungendo il pareggio con l’andamento dello stesso periodo del mese scorso.

Previsioni sul prezzo del Petrolio

Il petrolio Wti continua a mantenersi alto rispetto agli standard delle ultime settimane, intorno ai 41,5 dollari, mentre il Brent è sceso nuovamente sotto i 44 dollari, ma mantiene la sua posizione rialzista.

Risulta ancora valida la riflessione di alcuni giorni fa sulle stime ottimistiche degli analisti in questi giorni, che hanno spinto al rialzo il petrolio.

Infatti, in seguito alla notizia sull’efficacia del vaccino di Pfitzer e BioNTech, il prezzo del greggio ha subito una netta impennata causata dalla speranza che la domanda di prodotti petroliferi possa rimbalzare prima del previsto.

Tuttavia, tali attese saranno destinate a ridimensionarsi a causa dei possibili ritardi nell’impiego dei vaccini rispetto a quanto preventivato. Di conseguenza, l’OPEC+ sarà quindi verosimilmente costretta a posticipare la riduzione dei tagli alla produzione per controbilanciare l’eccesso di offerta attuale.

Secondo indiscrezioni emerse dal governo algerino, infatti, l’OPEC+ potrebbe estendere gli attuali tagli di 7,7 milioni di barili al giorno fino al 2021, o persino incrementarli se necessario.

A impensierire ulteriormente è la domanda di carburante ridotta a causa dell’aumento delle infezioni in Europa, USA e in America Latina, che già fa riflettere alcuni analisti sulla possibilità che le prospettive per la domanda di petrolio greggio nel 2021 peggiorino sostanzialmente.

Previsioni sul prezzo del Gas Naturale

Il prezzo del gas naturale si sta mostrando volatile intorno alla soglia dei 3 dollari, con alcune sedute positive trainate dalle temperature più fredde. Tuttavia, secondo alcune previsioni metereologiche la fine di questo mese e l’inizio di Dicembre potrebbero mostrarsi più temperati del previsto, riducendo quindi l’impatto positivo sulla domanda negli USA.

Comunque, l’EIA ha previsto esportazioni di Gas naturale liquefatto stabili per il resto dell’anno e per il 2021 negli Stati Uniti: come sempre, il GNL è la componente che traina maggiormente il prezzo.

Nel brevissimo termine, per il gas naturale si prevede ancora qualche movimento intorno ai 3 dollari l’oncia, ma se il prezzo dovesse scendere sotto i 2,8 dollari allora potrebbe innescarsi una pericolosa cascata al ribasso.

Il Calendario Economico della Settimana

Dopo diverse sedute in crescita, i mercati europei hanno rallentato nella giornata di ieri, con il FTSE MIB di Piazza Affari che ha chiuso in calo del -0,83% a quota 20.800 punti circa.

Male anche  il CAC40 di Parigi, in calo del -1,52%, e il DAX30 di Francoforte, giù del -1,24%. Ha retto invece l’indice spagnolo, l’Ibex-35, in calo del -0,87%.

La settimana termina quest’oggi con il PIL trimestrale e la bilancia commerciale a livello dell’Unione Europea, a cui seguirà la variazione trimestrale del livello di occupazione.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE: