Italia markets open in 8 hours 14 minutes
  • Dow Jones

    34.715,39
    -313,26 (-0,89%)
     
  • Nasdaq

    14.154,02
    -186,23 (-1,30%)
     
  • Nikkei 225

    27.772,93
    +305,70 (+1,11%)
     
  • EUR/USD

    1,1315
    -0,0032 (-0,28%)
     
  • BTC-EUR

    36.072,21
    -1.203,40 (-3,23%)
     
  • CMC Crypto 200

    992,43
    -2,83 (-0,28%)
     
  • HANG SENG

    24.952,35
    +824,50 (+3,42%)
     
  • S&P 500

    4.482,73
    -50,03 (-1,10%)
     

Real Madrid, Barcelona propongono alternativa a investimento Cvc in Liga

·1 minuto per la lettura
Magliette e gadget di Barcellona e Real Madrid

MADRID (Reuters) - Real Madrid e F.C. Barcelona hanno proposto un credito bancario di 2 miliardi di euro per finanziare la lega calcistica spagnola nel tentativo di far naufragare l'iniezione di liquidità offerta dal fondo di private equity Cvc.

L'operazione Cvc dovrebbe ricevere l'ok definitivo il 10 dicembre ed è già stata approvata da 38 dei 42 club che compongono LaLiga in un primo round.

L'alternativa proposta dai due principali club spagnoli e dall'Athletic Bilbao vedrebbe JPMorgan, Bank of America e Hsbc offrire un prestito congiunto da 2 miliardi di euro in cambio di un pagamento fisso annuale di 115 milioni di euro per 25 anni, secondo un documento visto da Reuters che conferma quanto scritto dal Financial Times.

L'operazione Cvc prevede che il fondo riceva l'11% dei diritti televisivi della lega nei prossimi 50 anni in cambio di un pagamento una tantum di 2,7 miliardi.

Real Madrid, Barcelona e Athletic Bilbao si sono tirati fuori, sostenendo che i termini sarebbero troppo vantaggiosi per Cvc. Anche il club di Segunda Division Real Oviedo ha respinto l'accordo.

In risposta alla proposta alternativa, i dirigenti de LaLiga hanno detto che l'operazione Cvc non punta solo a finanziare la lega ma anche a renderla più competitiva e migliorarne l'attività.

(Tradotto da Luca Fratangelo in redazione a Danzica, in redazione a Milano Sabina Suzzi, luca.fratangelo@thomsonreuters.com, +48587696613)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli