Italia markets open in 2 hours 20 minutes

Roma, madre abbandona bimbo per strada per andare a Monaco: arrestata

Roma, madre abbandona bimbo per strada per andare a Monaco: arrestata

Ha abbandonato un bimbo di circa un anno in strada, nel passeggino, all’incrocio tra via Principe Amedeo e via Carlo Cattaneo, vicino alla Stazione Termini di Roma.

E’ successo nel tardo pomeriggio di giovedì 27 febbraio. Ad accorgersi del bambino, tutto solo, avvolto soltanto da una copertina e addormentato, è stata una signora, la quale ha chiamato subito i soccorsi. Sul posto sono intervenuti gli agenti del commissariato Esquilino, che hanno portato il piccolo all’ospedale Bambino Gesù, nonostante sia apparentemente in ottima salute.

La caccia alla donna è durata poco: la madre è stata infatti rintracciata a Bologna dopo alcune ore ed è stata arrestata dalla Polfer. La ragazza era salita su un treno che aveva preso alla stazione Termini diretto a Monaco. Non sono ancora chiari i motivi del gesto.

LEGGI ANCHE: Coppia abbandona figlio down con la madre surrogata e porta via la gemella sana

Le indagini

Le indagini sono partite dalle immagini registrate dalle telecamere in strada, nelle quali si nota la carrozzina spinta da una donna con cappotto, pantaloni scuri e scarpe bianche. 

Con lei un’altra bambina. Indizi che hanno poi portato all'identificazione della donna, e, grazie alle celle telefoniche, alla sua cattura sul treno per la Germania. Si tratta di una italiana di 25 anni, fermata insieme all'altra figlia che è stata portata all'ospedale Maggiore Carlo Alberto Pizzardi di Bologna per un ematoma sul viso.

La giovane mamma era ospitata in una casa famiglia, dove gli investigatori che la cercavano hanno recuperato il numero di telefono. Contattata al cellulare aveva espresso la volontà di tornare ma gli agenti, non fidandosi, sono intervenuti sul treno all'altezza di Bologna e l'hanno arrestata, su richiesta della magistratura, per abbandono di minore.

GUARDA ANCHE - Cos’è il “Mental Load” e come superarlo