Italia markets close in 7 hours 47 minutes
  • FTSE MIB

    23.968,70
    -126,30 (-0,52%)
     
  • Dow Jones

    31.261,90
    +8,80 (+0,03%)
     
  • Nasdaq

    11.354,62
    -33,88 (-0,30%)
     
  • Nikkei 225

    27.001,52
    +262,49 (+0,98%)
     
  • Petrolio

    111,29
    +1,01 (+0,92%)
     
  • BTC-EUR

    28.825,45
    +903,59 (+3,24%)
     
  • CMC Crypto 200

    684,57
    +11,19 (+1,66%)
     
  • Oro

    1.853,90
    +11,80 (+0,64%)
     
  • EUR/USD

    1,0598
    +0,0036 (+0,34%)
     
  • S&P 500

    3.901,36
    +0,57 (+0,01%)
     
  • HANG SENG

    20.442,25
    -274,99 (-1,33%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.688,96
    +31,93 (+0,87%)
     
  • EUR/GBP

    0,8442
    -0,0013 (-0,16%)
     
  • EUR/CHF

    1,0302
    +0,0014 (+0,13%)
     
  • EUR/CAD

    1,3556
    -0,0000 (-0,00%)
     

Rublo a max circa 2 anni su dollaro, euro mentre Ue illustra nuove sanzioni

Diverse banconote da 100 rubli sopra a banconote da 100 dollari statunitensi

(Reuters) - Il rublo è salito al massimo da circa due anni sia nei confronti del dollaro che dell'euro mentre l'Ue ha proposto un nuovo pacchetto di sanzioni contro la Russia.

La presidente della Commissione Ue Ursula von der Leyen ha proposto un graduale embargo sul petrolio russo ma anche sanzioni nei confronti di banche nel tentativo di aumentare l'isolamento di Mosca.

Attorno alle 9,50, il rublo sale dello 0,7% sul dollaro a 70,49, dopo aver toccato 68,625 nei primi scambi, al massimo da giugno 2020.

La divisa guadagna l'1,2% a 73,87 nei confronti dell'euro dopo aver toccato 72,00, massimo da febbraio 2020.

I movimenti sui mercati russi sono condizionati dal fatto che il rublo è sostenuto da controlli sui capitali mentre le azioni scambiano con un divieto di vendite allo scoperto e agli stranieri è impedito acquistare le azioni delle società russe senza permesso.

Gli investitori si chiedono se l'attuale tasso sia ora sostenibile dopo che a inizio marzo il rublo ha toccato il minimo storico sulla scia delle sanzioni occidentali contro Mosca.

(Versione italiana Sara Rossi, editing Stefano Bernabei)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli