Italia markets open in 1 hour 33 minutes
  • Dow Jones

    34.086,04
    +368,95 (+1,09%)
     
  • Nasdaq

    11.584,55
    +190,74 (+1,67%)
     
  • Nikkei 225

    27.346,88
    +19,77 (+0,07%)
     
  • EUR/USD

    1,0877
    +0,0011 (+0,10%)
     
  • BTC-EUR

    21.241,48
    +103,31 (+0,49%)
     
  • CMC Crypto 200

    524,33
    +5,54 (+1,07%)
     
  • HANG SENG

    22.005,48
    +163,15 (+0,75%)
     
  • S&P 500

    4.076,60
    +58,83 (+1,46%)
     

Spotify taglierà il 6% forza lavoro, continuano licenziamenti nel settore tech

Il logo Spotify su uno schermo nei pressi della Borsa di New York

(Reuters) - Spotify Technology SA ha comunicato un piano di licenziamenti del 6% della propria forza lavoro che comporterà un costo fino a quasi 50 milioni di dollari, mentre il settore tech continua a registrare nuovi tagli in vista di una possibile recessione.

Il comparto tecnologico è alle prese con una flessione della domanda dopo due anni di crescita alimentata dalla pandemia, durante i quali le aziende avevano assunto in modo aggressivo. Questo ha portato diverse società, da Meta Platforms a Microsoft, a ridurre migliaia di posti di lavoro.

"Negli ultimi mesi abbiamo compiuto un notevole sforzo per contenere i costi, ma semplicemente non è stato sufficiente", ha detto il Ceo Daniel Elk in un post sul blog in cui annuncia i circa 600 tagli di posti di lavoro.

"Sono stato troppo ambizioso negli investimenti rispetto alla crescita dei nostri ricavi", ha aggiunto, una dichiarazione che ricalca quanto espresso negli ultimi mesi da altri Ceo del settore tech.

(Tradotto da Enrico Sciacovelli, editing Andrea Mandalà)