Italia markets close in 1 hour 39 minutes
  • FTSE MIB

    24.311,85
    -491,05 (-1,98%)
     
  • Dow Jones

    34.378,99
    -363,83 (-1,05%)
     
  • Nasdaq

    13.241,48
    -160,38 (-1,20%)
     
  • Nikkei 225

    28.608,59
    -909,71 (-3,08%)
     
  • Petrolio

    64,36
    -0,56 (-0,86%)
     
  • BTC-EUR

    45.715,95
    -2.060,41 (-4,31%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.570,44
    +1.327,76 (+547,12%)
     
  • Oro

    1.822,60
    -15,00 (-0,82%)
     
  • EUR/USD

    1,2165
    +0,0031 (+0,26%)
     
  • S&P 500

    4.145,61
    -42,82 (-1,02%)
     
  • HANG SENG

    28.013,81
    -581,89 (-2,03%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.933,27
    -90,08 (-2,24%)
     
  • EUR/GBP

    0,8602
    +0,0012 (+0,14%)
     
  • EUR/CHF

    1,0971
    +0,0037 (+0,34%)
     
  • EUR/CAD

    1,4702
    +0,0019 (+0,13%)
     

Standard Ethics declassa rating JPMorgan su sostenibilità dopo Superlega

·1 minuto per la lettura
Il logo di JP Morgan Chase fuori dalla sede centrale a New York

LONDRA (Reuters) - Standard Ethics, agenzia di rating in materia di sostenibilità, ha abbassato il giudizio sul credito di JPMorgan Chase a causa del ruolo giocato dalla banca d'investimento nel finanziare la Superlega europea.

La nascita di un campionato europeo indipendente ha scatenato l'ostilità di pubblico, giocatori e politici, portando infine alcuni dei club coinvolti a ritirarsi dal progetto.

In risposta allo sdegno generale Standard Ethics, che valuta le aziende sulla base di un range di misure ambientali, sociali e di governance, ha comunicato di aver rivisto la posizione creditizia della banca di investimento a E+ da EE- all'interno del proprio sistema di rating.

L'agenzia ha comunicato di aver inoltre abbassato il giudizio a "Non-compliant" da "Adequate".

"Standard Ethics giudica l'orientamento dimostrato sia dai club coinvolti nel progetto che dalla banca Usa contrari alle giuste pratiche di sostenibilità, definite dall'agenzia sulla base delle linee guida di Onu, Ocse e Unione europea, e tengono conto degli interessi degli stakeholder", si legge nella nota dell'agenzia di rating.

(Tradotto in redazione a Danzica da Michela Piersimoni, in redazione a Roma Francesca Piscioneri, michela.piersimoni@thomsonreuters.com, +48 587696616)