Italia markets close in 7 hours 24 minutes
  • FTSE MIB

    26.692,37
    -190,10 (-0,71%)
     
  • Dow Jones

    34.160,78
    -7,31 (-0,02%)
     
  • Nasdaq

    13.352,78
    -189,34 (-1,40%)
     
  • Nikkei 225

    26.717,34
    +547,04 (+2,09%)
     
  • Petrolio

    86,90
    +0,29 (+0,33%)
     
  • BTC-EUR

    32.877,18
    -70,24 (-0,21%)
     
  • CMC Crypto 200

    831,05
    +11,54 (+1,41%)
     
  • Oro

    1.793,50
    -1,50 (-0,08%)
     
  • EUR/USD

    1,1138
    -0,0009 (-0,08%)
     
  • S&P 500

    4.326,51
    -23,42 (-0,54%)
     
  • HANG SENG

    23.550,08
    -256,92 (-1,08%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.142,46
    -42,51 (-1,02%)
     
  • EUR/GBP

    0,8328
    0,0000 (0,00%)
     
  • EUR/CHF

    1,0363
    -0,0011 (-0,11%)
     
  • EUR/CAD

    1,4223
    +0,0034 (+0,24%)
     

Unicredit completa cartolarizzazione su 2,2 mld Npl, punta a Significant Risk Transfer

·1 minuto per la lettura
Il logo Unicredit presso una filiale a Siena

MILANO (Reuters) - UniCredit ha notificato alla Bce l'intenzione di ottenere il "Significant Risk Transfer" entro la fine dell'anno dopo aver concluso un'operazione di cartolarizzazione di un portafoglio Npl.

La banca, dice una nota, ha venduto 2,2 miliardi di euro di Creditoria Totale di un portafoglio Non-performing rappresentato da crediti ipotecari e chirografari a una società veicolo (Olympia) attraverso un'operazione di cartolarizzazione strutturata secondo i requisiti Gacs.

Olympia ha emesso tre classi di titoli: 261 milioni senior, per i quali sarà richiesta la garanzia statale, 26,1 milioni mezzanine e 2,9 milioni junior.

UniCredit ha quindi accettato un'offerta vincolante per la vendita del 95% delle note mezzanine e junior a un'istituzione finanziaria non appartenente al gruppo, mentre riterrà il 5% in qualità di originator come net economic interest richiesto dalla normativa di riferimento.

(Claudia Cristoferi, in redazione a Roma Stefano Bernabei)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli