I mercati italiani sono chiusi

Wall Street ha soldi da spendere, tecnologici nel taccuino?

Filadelfo Scamporrino
 

Dopo la chiusura festiva di ieri per l'independence day, il mercato azionario americano nella sessione odierna di scambi ha prolungato i rialzi grazie soprattutto allo shopping sui titoli tecnologici .

Il Nasdaq ha infatti chiuso con un rialzo dello 0,67% a 6.150,86 punti con a ruota l' S&P 500 che ha strappato un guadagno dello 0,15% a 2.432,54 punti. Pari e patta invece per il Dow Jones che è stato fotografato al suono della campanella a 21.478,17 punti (-0,01%).

Dow Jones, vendite sui petroliferi

Tra le grandi capitalizzazioni, luce verde a fine giornata per le azioni Intel Corporation (Xetra: 855681 - notizie) (INTC), +2,63% a $ 34,34, con a ruota The Boeing Company (NYSE: BA - notizie) (BA), +1,62% a $ 201,81, e Microsoft Corporation (Francoforte: 870747 - notizie) (MSFT), +1,33% a $ 69,08, mentre hanno tolto punti al Dow Jones The Walt Disney Company (DIS), -1,74% a $ 105,59, NIKE (Sao Paolo: NIKE34.SA - notizie) , Inc. (NKE), -1,86% a $ 57,56, Exxon Mobil Corporation (Sao Paolo: EXXO34.SA - notizie) (XOM), -1,52% a $ 80,85, e Chevron Corporation (Xetra: 852552 - notizie) (CVX), -1,58% a $ 104,62. 

I due colossi petroliferi Exxon e Chevron (Euronext: CHTEX.NX - notizie) hanno perso quota in scia  al forte calo dei prezzi del greggio . Il Brent è stato infatti fotografato a $ 47,70 al barile con un calo del 3,85%. Stessa musica per il WTI che ha perso il 4,31% a $ 45,02 al barile. 

Nyse, denaro sui titoli delle compagnie aeree

Al New York Stock Exchange , bene oggi le azioni delle compagnie aeree a partire da Alaska Air (NYSE: ALK - notizie) (ALK), +1,17% a $ 91,28, ad United Continental (NYSE: UAL - notizie) (UAL), +1,94% a $ 76,54, e passando per Southwest Airlines (NYSE: LUV - notizie) (LUV), +1,76% a $ 63,16.     

Nasdaq (Francoforte: 813516 - notizie) , Oracle (NYSE: ORCL - notizie) incassa upgrade di KeyBanc Capital 

Sul tabellone elettronico del Nasdaq, nel settore del software, le azioni della Oracle (ORCL) oggi, mercoledì 5 luglio del 2017, hanno strappato al close un rialzo dello 0,20% a $ 49,46 dopo che gli analisti di KeyBanc Capital Markets hanno alzato ad 'Overweight' la raccomandazione sul titolo, con un prezzo obiettivo a $ 61 per azione, in accordo con quanto riportato da Marketwatch.com .  

Per ulteriori notizie, analisi, interviste, visita il sito di Trend Online