Italia markets close in 1 hour 52 minutes
  • FTSE MIB

    21.585,22
    -401,78 (-1,83%)
     
  • Dow Jones

    30.489,14
    -447,90 (-1,45%)
     
  • Nasdaq

    13.367,84
    -258,22 (-1,90%)
     
  • Nikkei 225

    28.635,21
    +89,03 (+0,31%)
     
  • Petrolio

    52,48
    -0,13 (-0,25%)
     
  • BTC-EUR

    24.862,67
    -1.575,51 (-5,96%)
     
  • CMC Crypto 200

    603,66
    -36,26 (-5,67%)
     
  • Oro

    1.841,70
    -9,20 (-0,50%)
     
  • EUR/USD

    1,2076
    -0,0093 (-0,76%)
     
  • S&P 500

    3.787,54
    -62,08 (-1,61%)
     
  • HANG SENG

    29.297,53
    -93,73 (-0,32%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.522,12
    -70,71 (-1,97%)
     
  • EUR/GBP

    0,8828
    -0,0024 (-0,27%)
     
  • EUR/CHF

    1,0752
    -0,0030 (-0,28%)
     
  • EUR/CAD

    1,5443
    +0,0008 (+0,05%)
     

Zona euro, crescita prestiti imprese novembre ai minimi da aprile 2018 - Bce

La mappa dell'Europa rappresentata su una moneta da due Euro

(Reuters) - I prestiti bancari alle imprese nella zona euro è aumentato a novembre al ritmo più lento in un anno e mezzo, segnalando una crescente cautela nonostante il boom nei mercati finanziari.

Così mostrano i dati pubblicati oggi dalla Banca Centrale Europea.

La crescita dei prestiti alle imprese a novembre è salita del 3,4% su base annuale, minimo da aprile 2018, secondo i dati pubblicati dalla Bce.

La crescita dei prestiti alle famiglie rimane stabile al 3,5%.

Il tasso di crescita annuale della massa monetaria M3 è al 5,6%, al di sotto delle aspettative del 5,7%.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

(Tradotto da Redazione Danzica, in redazione a Milano Gianluca Semeraro)