Italia markets closed
  • Dow Jones

    26.519,95
    -943,24 (-3,43%)
     
  • Nasdaq

    11.004,87
    -426,48 (-3,73%)
     
  • Nikkei 225

    23.418,51
    -67,29 (-0,29%)
     
  • EUR/USD

    1,1754
    -0,0036 (-0,31%)
     
  • BTC-EUR

    11.249,41
    +45,05 (+0,40%)
     
  • CMC Crypto 200

    261,11
    -11,58 (-4,24%)
     
  • HANG SENG

    24.708,80
    -78,39 (-0,32%)
     
  • S&P 500

    3.271,03
    -119,65 (-3,53%)
     

Chi è Jens Petter Hauge

Jens Petter Hauge nasce a Bodø, in Norvegia, il 12 ottobre 1999. Coi suoi 184 centimetri è un attaccante che predilige giocare sulla sinistra. Le sue doti migliori sono la rapidità e il tiro dalla distanza. Cresce nelle giovanili del Bodø/Glimt debuttando in prima squadra a soli 16 anni il 13 aprile 2016. Al termine della stagione il club retrocede in 1. divisjon, ma l'anno successivo torna subito nella massima serie norvegese al termine di un campionato che vede Hauge andare a segno due volte. Dopo una breve parentesi in prestito all'Aalesund rimette la maglia del Bodø/Glimt diventando una pedina fondamentale per la squadra. Chiude il campionato 2019 con 7 gol, ma è nel 2020 che arriva la consacrazione. Realizza 13 reti in 16 partite di campionato e debutta in Europa siglando 3 gol in tre gare dei preliminari di Europa League. L'ultima arriva il 24 settembre a San Siro contro il Milan in una sfida che vede il Bodø/Glimt uscire sconfitto per 3-2. La sua prestazione convince i dirigenti del Milan a puntare su di lui e a vestirlo di rossonero.