I mercati italiani sono chiusi

Commerzbank taglia un quinto dei dipendenti. Quasi 10.000 licenziamenti

Via oltre un quinto dei posti di lavoro e stop al pagamento dei dividendi. È il salato prezzo di una ristrutturazione da oltre un miliardo di euro, che Commmerzbank ha intenzione di portare a termine entro il 2020.

Commerzbank says to cut nearly 10,000 jobs, halt dividend https://t.co/a8GR6CT7NG— Reuters Business (@ReutersBiz) 29 settembre 2016

Tutti i dettagli nel comunicato stampa di Commerzbank

Scopo dichiarato è quello di minimizzare i costi e adeguarsi ai tempi, traghettando il secondo istituto di credito tedesco nell’era della digitalizzazione. Una “Commerzbank 4.0”, per dirla con l’amministratore delegato Martin Zielke, che per inseguire i suoi obiettivi assumerà però anche 2.300 persone, portando a 7.300 il netto dei licenziamenti.