Italia Markets closed

Analisi tecnica di metà sessione EUR/USD per il 10 febbraio 2020

James Hyerczyk

L’Euro viene scambiato leggermente in rialzo ma all’interno dell’intervallo della sessione precedente poco dopo l’apertura degli Stati Uniti lunedì. L’azione del prezzo riflette l’indecisione degli investitori, ma in questo caso può rappresentare la mancanza di venditori dopo il forte calo di venerdì legato alla produzione tedesca più debole del previsto. Oggi, gli investitori stanno scrollando le spalle a un calo del morale degli investitori dell’Eurozona, come indicato dal sondaggio Sentix.

Alle 12:38 GMT, l’ EUR/USD è a 1,0951, in aumento di 0,0007 o + 0,06%.

Il morale degli investitori nella zona euro è sceso per la prima volta in quattro mesi a febbraio a causa dei timori che la Cina non sarà in grado di contenere l’epidemia di coronavirus, secondo un sondaggio di lunedì.

L’indice Sentix per la zona euro è sceso a 5,2 dal 7,6 di gennaio. La previsione di consenso di Reuters era in calo a 4,1.

La leggera flessione riflette il fatto che gli investitori sostengono che il danno economico derivante dal nuovo virus è stato per lo più limitato alla Cina, ha dichiarato Manfred Huebner, capo del Sentix, aggiungendo che l’economia globale stava ricevendo slancio dagli Stati Uniti.

“Lo scoppio del coronavirus e le conseguenti misure drastiche adottate dal governo cinese hanno gettato un’ombra sulla prospettiva economica”, ha affermato Huebner. “Fortunatamente, finora l’effetto è limitato.”

Ha aggiunto: “Tuttavia, alla luce delle significative riduzioni dei dati economici cinesi, è chiaro che l’effetto negativo sarà probabilmente molto maggiore se nei prossimi giorni non sarà evidente che la diffusione del virus è stata eliminata.”

EUR/USD giornaliero

Analisi tecnica giornaliera

La tendenza principale è in calo in base alla tabella dello swing giornaliero. Un trade through a 1,0942 segnalerà una ripresa della tendenza al ribasso. La tendenza principale cambierà in rialzo su un move through a 1,1095. Ciò è altamente improbabile, ma a causa della brusca frenata, l’EUR/USD è maturo per un fondo di inversione dei prezzi di chiusura. Questo non cambierà la tendenza in rialzo, ma potrebbe innescare un rally di controtendenza da 2 a 3 giorni.

La resistenza della zona di ritracciamento più vicina è compresa tra 1,1017 e 1,1059.

Previsioni tecniche giornaliere

Sulla base dell’azione anticipata del prezzo e del prezzo attuale a 1,0951, è probabile che la direzione della coppia EUR/USD per il resto della sessione di lunedì sia determinata dalla reazione del trader all’angolo rialzista di Gann a 1,0937.

Scenario ribassista

Se 1,0937 fallisce come supporto, cerca eventualmente che la vendita si estenda al successivo angolo di Gann rialzista a 1,0908. Questo è l’ultimo potenziale angolo di supporto prima del minimo principale del 1 ottobre 2019 a 1,0879.

Scenario rialzista

Una rottura al di sopra di 1,0937 segnalerà la presenza di acquirenti. Ciò potrebbe portare ad un test dell’angolo di Gann in tendenza discendente a 1,0975. Poiché la tendenza è in ribasso, cerca i venditori nel primo test di questa prospettiva.

Il superamento di 1,0975 indicherà che l’acquisto sta diventando più forte con i prossimi obiettivi il precedente minimo a 1,0981 e l’angolo di Gann rialzista a lungo termine a 1,0994. Questo è l’ultimo potenziale livello di resistenza prima del livello di Fibonacci a 1,1017.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE: