Italia markets close in 2 hours 59 minutes
  • FTSE MIB

    22.925,01
    +66,83 (+0,29%)
     
  • Dow Jones

    33.336,67
    +27,16 (+0,08%)
     
  • Nasdaq

    12.779,91
    -74,89 (-0,58%)
     
  • Nikkei 225

    28.546,98
    +727,65 (+2,62%)
     
  • Petrolio

    92,69
    -1,65 (-1,75%)
     
  • BTC-EUR

    23.110,88
    -1.036,56 (-4,29%)
     
  • CMC Crypto 200

    565,11
    -9,63 (-1,68%)
     
  • Oro

    1.806,20
    -1,00 (-0,06%)
     
  • EUR/USD

    1,0290
    -0,0035 (-0,34%)
     
  • S&P 500

    4.207,27
    -2,97 (-0,07%)
     
  • HANG SENG

    20.175,62
    +93,19 (+0,46%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.766,47
    +9,42 (+0,25%)
     
  • EUR/GBP

    0,8475
    +0,0016 (+0,20%)
     
  • EUR/CHF

    0,9683
    -0,0032 (-0,33%)
     
  • EUR/CAD

    1,3148
    -0,0023 (-0,18%)
     

Bce promette sostegno economia zona euro ancor più a lungo

·2 minuto per la lettura
La Presidente di Bce Christine Lagarde durante una conferenza stampa a Francoforte.

FRANCOFORTE (Reuters) - La Banca centrale europea ha illustrato la nuova 'guidance' che lascia intravedere un sostegno all'economia della zona euro per un periodo ancor più prolungato, in linea con il suo recente impegno a stimolare l'inflazione che è rimasta sotto il target del 2% per circa un decennio.

Nell'annunciare a inizio mese la nuova strategia e l'aggiustamento dell'obiettivo inflattivo, Francoforte ha detto che i periodi prolungati di inflazione a livelli bassi richiederanno un sostegno dalla politica monetaria "particolamente potente o duraturo", un indizio che lo stimolo possa essere tenuto in campo per un periodo più prolungato rispetto a quanto ipotizzato da molti.

La Bce ha detto di aspettarsi che i tassi restino sui livelli attuali o al di sotto fino a quando non vedrà l'inflazione raggiungere il target del 2% "ben prima" della fine dell'orizzonte delle sue proiezioni e in maniera durevole per il resto del loro corso.

Francoforte ha anche detto che i progressi nel rialzo dell'inflazione sottostante dovrebbero essere "abbastanza sostenuti" da essere in linea con un'inflazione che si stabilizzi al 2% nel medio periodo.

"Questo può anche prevedere un periodo transitorio in cui l'inflazione sia moderatamente oltre il target", dice la Bce nel comunicato.

A questo punto, gli investitori si concentreranno sulla conferenza stampa della presidente Christine Lagarde alle 14,30 dalla quale si aspettano dettagli sulla 'guidance' e spiegazioni sulle conseguenze per i tassi di interersse e per gli acquisti di titoli.

Il mercato inoltre è interessato ai dettagli sul futuro percorso degli acquisti di titoli nei programmi Pepp e Qe, mantenuti invariati al termine del meeting odierno.

Il programma collegato alla pandemia da 1.850 miliardi ha la propria naturale scadenza a marzo mentre il Qe continuerà con acquisti al ritmo di 20 miliardi al mese.

(Sara Rossi, in redazione Stefano Bernabei)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli