Italia markets close in 20 minutes
  • FTSE MIB

    27.678,54
    +134,58 (+0,49%)
     
  • Dow Jones

    35.911,81
    -201,79 (-0,56%)
     
  • Nasdaq

    14.893,75
    +86,95 (+0,59%)
     
  • Nikkei 225

    28.333,52
    +209,24 (+0,74%)
     
  • Petrolio

    83,87
    +0,05 (+0,06%)
     
  • BTC-EUR

    37.268,59
    -949,36 (-2,48%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.020,78
    -4,95 (-0,48%)
     
  • Oro

    1.818,50
    +2,00 (+0,11%)
     
  • EUR/USD

    1,1408
    -0,0008 (-0,07%)
     
  • S&P 500

    4.662,85
    +3,82 (+0,08%)
     
  • HANG SENG

    24.218,03
    -165,29 (-0,68%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.307,33
    +35,14 (+0,82%)
     
  • EUR/GBP

    0,8353
    +0,0006 (+0,07%)
     
  • EUR/CHF

    1,0423
    -0,0009 (-0,09%)
     
  • EUR/CAD

    1,4277
    -0,0050 (-0,35%)
     

Bitcoin, come sarà il mese di gennaio 2022? Previsioni del prezzo

·2 minuto per la lettura

Con l’inizio del nuovo anno, si può dire iniziato un nuovo capitolo anche per la principale criptovaluta, bitcoin (BTC).

Mentre molti analisti tentano di predire quale sarà la direzione del prezzo di BTC nel corso del 2022, con alcuni che si spingono addirittura a prevedere una chiusura d’anno con una toccata e fuga (verso il basso) a quota 200 mila dollari, proviamo a guardare più a corto raggio con una previsione del prezzo di bitcoin per il mese di gennaio 2022.

Dopo le previsioni cocentemente deludenti del 2021, è meglio restare su orizzonti più limitati ed evitare di lasciarsi trasportare da previsioni che ormai è chiaro, non trovano alcun fondamento reale. Molte si basano su analisi tecniche il cui fondamento appare essere più la speranza di chi le elabora e pubblica, e molto meno un credibile studio degli indicatori.

Previsioni del prezzo del bitcoin gennaio 2022

Soffermandoci sulle previsioni del prezzo del bitcoin a gennaio 2022, qui troviamo la riflessione di Alex Krüger, un economista e trader seguito su Twitter da 100K utenti.

Krüger fa notare che negli ultimi quattro anni il mese di gennaio si è dimostrato sempre positivo in quanto a partenza.

  • 2018: +18%.

  • 2019: +7%.

  • 2020: +13%.

  • 2021: +36%.

Secondo la sua previsione sul prezzo del bitcoin per gennaio 2022, quindi, la criptovaluta dovrebbe far segnare un aumento di prezzo in linea con le precedenti annate.

Non ci dice di quanto Krüger, né in termini percentuali e né come cifra esatta e forse per questo potremmo considerarlo più autorevole di molti altri che in questo ultimo anno hanno “sparato” cifre illusorie.

Il trader ed economista, inoltre, avvisa i suoi lettori su Twitter che la risalita del prezzo potrebbe non durare l’intero mese di gennaio ma solo qualche settimana.

Anzitutto il prossimo 12 gennaio arrivano i dati sull’inflazione negli USA, e sarà un dato molto atteso per le borse e la finanza statunitense e forse non solo.

Il prossimo 26 gennaio, poi, è prevista la prima riunione dell’anno dei banchieri della Federal Reserve. In quella occasione potrebbero essere prese ulteriori misure di politica monetaria volte a ridurre l’impennata dell’inflazione negli Stati Uniti.

In definitiva, in prossimità delle due date, le vendite nel mercato delle criptovalute potrebbero prevalere, così come potrebbero prevalere le vendite anche sui listini delle borse statunitensi e di riflesso di quelle europee.

La prudenza resta d’obbligo, il mercato delle criptovalute è in assetto “fear” (paura).

Al momento della pubblicazione BTC vale 47.127,45 USD e viene scambiato sulla parità. Nell’ultimo mese ha perso il -17%.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE:

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli