Italia markets closed
  • Dow Jones

    35.683,96
    -35,47 (-0,10%)
     
  • Nasdaq

    15.772,03
    +85,11 (+0,54%)
     
  • Nikkei 225

    28.860,62
    +405,02 (+1,42%)
     
  • EUR/USD

    1,1349
    +0,0077 (+0,68%)
     
  • BTC-EUR

    44.639,34
    -673,75 (-1,49%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.320,04
    +14,93 (+1,14%)
     
  • HANG SENG

    23.996,87
    +13,21 (+0,06%)
     
  • S&P 500

    4.694,86
    +8,11 (+0,17%)
     

Bond Telecom Italia perdono terreno, offerta Kkr non placa timori debito

·1 minuto per la lettura
Logo Tim proiettato su alcuni edifici nel quartiere Eur a Roma.

MILANO (Reuters) - I prezzi delle obbligazioni di Telecom Italia sono calati drasticamente lunedì, dopo che la notizia dell'offerta da parte di Kkr non è riuscita a placare i timori degli investitori sulla montagna di debiti del gruppo, che ha visto anche un downgrade da parte di S&P la scorsa settimana.

I rendimenti sui bond in scadenza nel 2024, 2027, 2033 e 2055, che si muovono in maniera inversamente proporzionale ai prezzi, sono cresciuti tra i 20 e i 50 punti base nel corso della giornata, ai massimi di oltre un anno.

Il costi per l'assicurazione sull'esposizione al debito crescente dell'azienda è balzato a sua volta, con i credit default swaps a cinque anni che sono cresciuti tra i 50 e i 254 punti base, massimi da maggio 2020.

Malgrado non siano chiari i dettagli relativi ai piani di Kkr, i trader sostengono che il picco nei rendimenti rifletta i timori che una qualsiasi scalata di successo al gruppo venga finanziata con ulteriore debito, o lasci Telecom Italia priva della sua rete, che ha un grande valore.

S&P ha tagliato il rating sul debito di Telecom Italia, citando tra i motivi la contrazione di ricavi e profitti.

(Tradotto da Luca Fratangelo in redazione a Danzica, in redazione a Milano Gianluca Semeraro, luca.fratangelo@thomsonreuters.com, +48587696613)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli