Italia Markets closed

Borsa Milano in lieve rialzo, bene Unicredit, Ubi, autostrade positive

Alcune persone davanti all'ingresso principale della Borsa di Milano

MILANO, 26 novembre (Reuters) - Piazza Affari apre in lieve rialzo, dopo nuove indicazioni positive sul negoziato commerciale Usa-Cina, che hanno sostenuto Asia e Stati Uniti nella notte.

Si guarda alle dichiarazioni del consigliere Usa per la sicurezza nazionale, Robert O'Brien, nel fine settimana su un possibile un iniziale accordo entro fine anno e al Global Times, tabloid gestito dal Partito Comunista cinese, che ha parlato di accordo più vicino.

Banche in lieve rialzo.

Unicredit +1%, prosegue il rialzo di ieri, dopo che alcune fonti hanno riferito a Reuters che l'istituto ha raggiunto un accordo per ridurre la sua esposizione sulla banca turca Yapi Kredi, primo passo verso la completa uscita dal Paese. UniCredit ieri sulla Turchia ha detto che sono stati avviati contatti ma non c'è ancora un accordo. Per la stampa le trattative sono in fase avanzata.

Ubi Banca +1,3% risalita oltre i livelli precedenti la diffusione dei risultati, che, secondo alcuni analisti, avevano penalizzato eccessivamente il corso delle azioni.

Società autostradali positive dopo il calo di ieri sul crollo avvenuto ieri nei pressi di Savona di un viadotto dell'autostrada A26, gestito dalla controllata di Sias-Astm Autostrada dei Fiori, ma senza provocare danni a veicoli e persone. Gli attuali gestori Astm +1,1% dopo il -1,6% di ieri; Sias +1,3% dopo -2,6%.

Secondo la stampa sarebbe possibile uno scarico di responsabilità nei confronti di Atlantia, gestore fino al 2012. Ieri il ministro degli Esteri Luigi Di Maio è tornato a ribadire che alla controllata Autostrade per l'Italia va revocata la concessione. Le azioni segnano un modesto +0,2%, in attesa di vedere se ci saranno passi concreti sulla revoca.

Fiat Chrysler(Fca) +0,4%, dopo la conferma che si arriverà a un accordo per la fusione con Psa nelle prossime settimane.


Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia