Italia markets open in 7 hours 1 minute
  • Dow Jones

    28.308,79
    +113,37 (+0,40%)
     
  • Nasdaq

    11.516,49
    +37,61 (+0,33%)
     
  • Nikkei 225

    23.567,04
    -104,09 (-0,44%)
     
  • EUR/USD

    1,1833
    +0,0004 (+0,04%)
     
  • BTC-EUR

    10.072,98
    +677,51 (+7,21%)
     
  • CMC Crypto 200

    239,54
    +0,62 (+0,26%)
     
  • HANG SENG

    24.569,54
    +27,28 (+0,11%)
     
  • S&P 500

    3.443,12
    +16,20 (+0,47%)
     

Borsa Shanghai chiude piatta, ma peggior calo settimanale da luglio su timori virus

·1 minuto per la lettura
La sede della Borsa di Shanghai
La sede della Borsa di Shanghai

SHANGHAI (Reuters) - I principali indici cinesi hanno chiuso poco mossi, registrando tuttavia il peggior calo settimanale da metà luglio, con la ripresa dei nuovi casi di Covid-19 che ha sollevato a livello globale timori sul ritmo della ripresa economica.

L'indice blue chip CSI300 <.CSI300> è salito dello 0,2%, a 4.570,02, mentre l'indice composito di Shanghai <.SSEC> è sceso dello 0,1%, a 3.219,42.

Per la settimana, il CSI300 ha perso il 3,5%, mentre l'SSEC ha perso il 3,6%, registrando entrambi le perdite settimanali più pesanti dalla settimana conclusasi il 17 luglio.

L'indice delle start-up ChiNext <.CNT> ha guadagnato lo 0,2%, mentre il paniere STAR50 <.STAR50> ha ceduto il 2,2%, perdendo rispettivamente il 2,1% e 2,8% a livello settimanale.

Il recente crollo delle borse internazionali a causa delle preoccupazioni dovute al virus ha messo sotto pressione il mercato delle azioni A, mentre gli investitori tendono a procedere con cautela in vista della festività nazionale che durerà una settimana, ha sottolineato Zhang Chengyu, vice direttore generale di Shiji Hongfan Asset Management Co con sede a Pechino.

Anche le tensioni geopolitiche, comprese quelle al confine sino-indiano e nello stretto di Taiwan, hanno pesato sul sentiment, ha aggiunto Zhang.