Italia markets closed
  • FTSE MIB

    22.352,46
    +151,02 (+0,68%)
     
  • Dow Jones

    29.910,37
    +37,90 (+0,13%)
     
  • Nasdaq

    12.205,85
    +111,44 (+0,92%)
     
  • Nikkei 225

    26.644,71
    +107,40 (+0,40%)
     
  • Petrolio

    45,53
    -0,18 (-0,39%)
     
  • BTC-EUR

    15.131,08
    +279,51 (+1,88%)
     
  • CMC Crypto 200

    333,27
    -4,23 (-1,25%)
     
  • Oro

    1.788,10
    -23,10 (-1,28%)
     
  • EUR/USD

    1,1970
    +0,0057 (+0,48%)
     
  • S&P 500

    3.638,35
    +8,70 (+0,24%)
     
  • HANG SENG

    26.894,68
    +75,23 (+0,28%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.527,79
    +16,85 (+0,48%)
     
  • EUR/GBP

    0,8984
    +0,0068 (+0,77%)
     
  • EUR/CHF

    1,0811
    +0,0014 (+0,13%)
     
  • EUR/CAD

    1,5539
    +0,0038 (+0,24%)
     

Borsa Tokyo in rialzo, occhi puntati su risultati elezioni Usa

·1 minuto per la lettura
Riflesso di alcune persone su una vetrata di fronte a uno schermo che mostra i prezzi azionari alla Borsa di Tokyo
Riflesso di alcune persone su una vetrata di fronte a uno schermo che mostra i prezzi azionari alla Borsa di Tokyo

TOKYO (Reuters) - L'azionario giapponese ha chiuso in rialzo con i mercati che guardano con cautela ai risultati delle elezioni presidenziali negli Stati Uniti, sebbene i guadagni siano stati limitati a causa del testa a testa in corso tra Donald Trump e Joe Biden.

L'indice di riferimento Nikkei ha archiviato la sessione in rialzo dell'1,72% a 23.695,23 punti, dopo essere avanzato di oltre il 2% negli scambi iniziali toccando i massimi di febbraio.

Il più ampio indice Topix ha guadagnato l'1,2% a 1.627,25.

Gli investitori avevano valutato inizialmente una possibile vittoria schiacciante da parte del candidato democratico Biden, che potrebbe ridurre il rischio politico, il quale ha promesso di incrementare in maniera significativa lo stimolo fiscale.

Ma i guadagni sono stati successivamente limitati sui timori di un lungo testa a testa, dopo che il presidente in carica Trump ha guadagnato vantaggio su Biden in uno Stato chiave come la Florida e in altri Stati in bilico.

L'attesa per l'esito delle elezioni ha "indirettamente affossato i titoli delle energie rinnovabili giapponesi", come quello di Renova, secondo Fumio Matsumoto, chief strategist di Okasan Securities.

"Sebbene il piano di Biden (per l'energia pulita) non abbia un collegamento diretto con il Giappone, si ipotizza che una presidenza Biden potrebbe spingere il Giappone a compiere la transazione dalle centrali termiche a carbone all'energia rinnovabile", ha detto Matsumoto.