Annuncio pubblicitario
Italia markets closed
  • FTSE MIB

    34.580,52
    +262,41 (+0,76%)
     
  • Dow Jones

    40.000,90
    +247,15 (+0,62%)
     
  • Nasdaq

    18.398,45
    +115,04 (+0,63%)
     
  • Nikkei 225

    41.190,68
    -1.033,34 (-2,45%)
     
  • Petrolio

    82,18
    -0,44 (-0,53%)
     
  • Bitcoin EUR

    52.968,38
    +844,74 (+1,62%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.210,40
    +11,83 (+0,99%)
     
  • Oro

    2.416,00
    -5,90 (-0,24%)
     
  • EUR/USD

    1,0910
    +0,0040 (+0,37%)
     
  • S&P 500

    5.615,35
    +30,81 (+0,55%)
     
  • HANG SENG

    18.293,38
    +461,05 (+2,59%)
     
  • Euro Stoxx 50

    5.043,02
    +66,89 (+1,34%)
     
  • EUR/GBP

    0,8397
    -0,0016 (-0,19%)
     
  • EUR/CHF

    0,9751
    +0,0013 (+0,14%)
     
  • EUR/CAD

    1,4865
    +0,0053 (+0,36%)
     

Borse Europa in rialzo dopo primo turno elezioni francesi

Il grafico del DAX, l'indice dei prezzi delle azioni tedesche, alla borsa di Francoforte

(Reuters) - Le borse europee guadagnano terreno, con l'indice francese in testa dopo che il partito di estrema destra Rassemblent National (RN) ha ottenuto una storica vittoria al primo turno delle elezioni parlamentari, anche se con un margine inferiore rispetto a quanto suggerito da alcuni sondaggi.

L'indice blue-chip francese Cac 40 balza dell'1,4% e guida i guadagni tra i mercati regionali, con le principali banche del Paese - Bnp Paribas, Societe Generale e Credit Agricole - che avanzano tra il 2,8% e il 4,2%.

Questo aiuta l'indice STOXX 600 a salire dello 0,4%, dopo quattro sessioni consecutive negative.

Le borse europee sono scivolate dai massimi di seduta dopo il Pmi dell'attività manifatturiera della zona euro di giugno, che ha mostrato un peggioramento della contrazione e un calo della domanda molto più rapido nonostante le fabbriche abbiano tagliato i prezzi.

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

Nestle guadagna lo 0,6% dopo che l'AD del gruppo ha detto in un'intervista a un giornale locale che il colosso svizzero punta a una crescita stabile dei volumi di vendita a partire dal secondo trimestre.

Anglo American cede il 2,6% dopo aver sospeso la produzione della miniera di carbone di Grosvenor in Australia a seguito di un incendio sotterraneo.

(Tradotto da Enrico Sciacovelli, editing Sabina Suzzi)