Italia markets closed
  • FTSE MIB

    24.744,38
    +215,69 (+0,88%)
     
  • Dow Jones

    34.200,67
    +164,68 (+0,48%)
     
  • Nasdaq

    14.052,34
    +13,58 (+0,10%)
     
  • Nikkei 225

    29.683,37
    +40,68 (+0,14%)
     
  • Petrolio

    63,07
    -0,39 (-0,61%)
     
  • BTC-EUR

    47.104,20
    -5.358,32 (-10,21%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.398,97
    +7,26 (+0,52%)
     
  • Oro

    1.777,30
    +10,50 (+0,59%)
     
  • EUR/USD

    1,1980
    +0,0004 (+0,04%)
     
  • S&P 500

    4.185,47
    +15,05 (+0,36%)
     
  • HANG SENG

    28.969,71
    +176,57 (+0,61%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.032,99
    +39,56 (+0,99%)
     
  • EUR/GBP

    0,8657
    -0,0026 (-0,30%)
     
  • EUR/CHF

    1,1020
    -0,0013 (-0,12%)
     
  • EUR/CAD

    1,4982
    -0,0028 (-0,18%)
     

Carige, Fitd cercherà nuovo partner dopo rinuncia Ccb a opzione acquisto

·1 minuto per la lettura
Il logo della banca Carige a Roma

MILANO (Reuters) - Il Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi (Fitd) ha preso atto della decisione di Cassa Centrale Banca (Ccb) di non esercitare l'opzione per l'acquisto della quota di controllo di Carige e procederà alla ricerca di un nuovo partner per la banca genovese.

In una nota diffusa al termine del consiglio il Fitd spiega che la decisione di Ccb è da ricondursi alla incertezza dello scenario di mercato determinato dalla pandemia.

Ccb detiene l'8,3% di Carige a seguito della sua partecipazione al piano di salvataggio nel 2019 con un'opzione per rilevare l'80% in mano al Fitd.

Il Fondo conferma il proprio "pieno e convinto impegno nel sostegno di Banca Carige e nella ricerca di una business combination con altri potenziali partners in grado di valorizzare le potenzialità della banca".

(Andrea Mandalà, in redazione a Milano Cristina Carlevaro)