Italia markets closed
  • FTSE MIB

    26.565,41
    -317,06 (-1,18%)
     
  • Dow Jones

    34.725,47
    +564,69 (+1,65%)
     
  • Nasdaq

    13.770,57
    +417,79 (+3,13%)
     
  • Nikkei 225

    26.717,34
    +547,04 (+2,09%)
     
  • Petrolio

    87,29
    +0,68 (+0,79%)
     
  • BTC-EUR

    33.956,84
    +1.375,83 (+4,22%)
     
  • CMC Crypto 200

    863,83
    +21,37 (+2,54%)
     
  • Oro

    1.790,10
    -3,00 (-0,17%)
     
  • EUR/USD

    1,1158
    +0,0011 (+0,10%)
     
  • S&P 500

    4.431,85
    +105,34 (+2,43%)
     
  • HANG SENG

    23.550,08
    -256,92 (-1,08%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.136,91
    -48,06 (-1,15%)
     
  • EUR/GBP

    0,8316
    -0,0012 (-0,15%)
     
  • EUR/CHF

    1,0369
    -0,0005 (-0,05%)
     
  • EUR/CAD

    1,4221
    +0,0033 (+0,23%)
     

Cate Blanchett e Kevin Kline: protagonisti in «Disclaimer», nuova serie di Alfonso Cuarón

·1 minuto per la lettura

Cate Blanchett e Kevin Kline saranno protagonisti della nuova serie «Disclaimer», diretta da Alfonso Cuarón.

Il cineasta avrà il ruolo di sceneggiatore, regista e produttore esecutivo di tutte gli episodi che verranno realizzati per la piattaforma Apple TV+.

Nell’adattamento del romanzo di Renee Knight, Cate interpreta una giornalista che si occupa di documentari per la televisione. Un lavoro molto rispettato che si basa sulle indagini e le rivelazioni riguardanti le trasgressioni delle istituzioni. A un certo punto, però, scoprirà l’esistenza di un romanzo scritto da un vedovo (Kline) che ruota attorno a un personaggio basato proprio sulla sua vita e che potrebbe far emergere un segreto, che vorrebbe rimanesse sepolto nel suo passato.

Cuarón ha siglato nel 2019 un accordo che prevede la realizzazione di più progetti per Apple TV+. Su «Disclaimer» lavoreranno anche Emmanuel Lubezki, da tempo collaboratore del regista, e Bruno Delbonnel, più volte coinvolto nella film dei fratelli Coen.

Periodo ricco di impegni per Cate, presto sul grande schermo con «Borderlands», «Tar», «Nightmare Alley» e «Don’t Look Up».

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli