Italia markets open in 3 hours 20 minutes
  • Dow Jones

    34.382,13
    +360,73 (+1,06%)
     
  • Nasdaq

    13.429,98
    +304,98 (+2,32%)
     
  • Nikkei 225

    27.753,83
    -330,67 (-1,18%)
     
  • EUR/USD

    1,2137
    -0,0009 (-0,07%)
     
  • BTC-EUR

    36.161,34
    -3.586,89 (-9,02%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.212,91
    -145,65 (-10,72%)
     
  • HANG SENG

    28.169,76
    +142,16 (+0,51%)
     
  • S&P 500

    4.173,85
    +61,35 (+1,49%)
     

Coronavirus, Iss: "Dati stabili, ma l'età si abbassa"

Primo Piano
·1 minuto per la lettura
Palermo, fase 2 dell'emergenza coronavirus (Photo by Lorenzo Palizzolo/Getty Images)
Palermo, fase 2 dell'emergenza coronavirus (Photo by Lorenzo Palizzolo/Getty Images)

“Viaggiamo intorno ai 200-300 casi giornalieri di positivi al coronavirus, un dato stabile nonostante piccole variazioni giornaliere”. È quanto ha riferito il presidente dell'Istituto Superiore di Sanità Silvio Brusaferro in merito all’andamento dell’epidemia di Covid-19 in Italia nell’ultimo mese.

VIDEO - Vaccino Moderna, inizia la fase 3

I numeri fanno ben sperare, non fosse per un dettaglio preoccupa: complici forse il ritorno della movida e l’alleggerimento delle misure di distanziamento sociale, sono i più giovani ad ammalarsi di più.

Ha infatti spiegato Brusaferro: “Un dato significativo è l'età media dei nuovi positivi, che prima era sopra i 70 anni, e ora è scesa intorno ai 40. La letalità riguarda però le età più avanzate”.

VIDEO - Mega orsacchiotti per il distanziamento sociale