Italia markets close in 3 hours 30 minutes
  • FTSE MIB

    22.580,46
    +81,57 (+0,36%)
     
  • Dow Jones

    30.814,26
    -177,24 (-0,57%)
     
  • Nasdaq

    12.998,50
    -114,10 (-0,87%)
     
  • Nikkei 225

    28.633,46
    +391,25 (+1,39%)
     
  • Petrolio

    52,53
    +0,17 (+0,32%)
     
  • BTC-EUR

    30.383,45
    +210,46 (+0,70%)
     
  • CMC Crypto 200

    728,71
    -6,43 (-0,87%)
     
  • Oro

    1.836,30
    +6,40 (+0,35%)
     
  • EUR/USD

    1,2130
    +0,0047 (+0,39%)
     
  • S&P 500

    3.768,25
    -27,29 (-0,72%)
     
  • HANG SENG

    29.642,28
    +779,51 (+2,70%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.608,91
    +6,24 (+0,17%)
     
  • EUR/GBP

    0,8910
    +0,0022 (+0,25%)
     
  • EUR/CHF

    1,0767
    +0,0011 (+0,10%)
     
  • EUR/CAD

    1,5434
    +0,0040 (+0,26%)
     

Covid-19, Ue raggiunge accordo con Moderna per fornitura 160 million dosi vaccino

·1 minuto per la lettura
Una siringa davanti al logo della società biotech statunitense Moderna, a Montreal

BRUXELLES (Reuters) - La Commissione europea ha raggiunto un accordo con la società biotech statunitense Moderna per la fornitura del vaccino contro il Covid-19.

Lo ha annunciato la presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen.

La scorsa settimana Moderna ha detto che il suo vaccino sperimentale si è dimostrato efficace al 94,5% nella prevenzione del Covid-19, sulla base dei dati provvisori di uno studio clinico in fase avanzata.

"Sono lieta di annunciare che domani approveremo un nuovo contratto per assicurarci un altro vaccino contro il Covid-19", ha detto von der Leyen, aggiungendo che l'accordo "ci consente di acquistare fino a 160 milioni di dosi del vaccino prodotto da Moderna".

Ad agosto la Commissione europea, che co-dirige i colloqui con i produttori di vaccini per conto degli Stati membri, aveva detto che i colloqui preliminari con Moderna erano stati conclusi con l'obiettivo di firmare un contratto per la fornitura di 80 milioni di dosi del suo vaccino, con l'opzione di acquistarne altri 80 milioni.

Si tratta del sesto accordo di fornitura che la Ue ha negoziato con i produttori farmaceutici per assicurarsi i vaccini contro il Covid-19.

((Tradotto da Redazione Danzica, in redazione a Milano Sabina Suzzi, alice.schillaci@thomsonreuters.com, +48587696614))