Italia markets closed
  • FTSE MIB

    24.636,26
    +89,76 (+0,37%)
     
  • Dow Jones

    33.212,96
    +575,77 (+1,76%)
     
  • Nasdaq

    12.131,13
    +390,48 (+3,33%)
     
  • Nikkei 225

    26.781,68
    +176,84 (+0,66%)
     
  • Petrolio

    115,07
    +0,98 (+0,86%)
     
  • BTC-EUR

    26.922,65
    +192,39 (+0,72%)
     
  • CMC Crypto 200

    625,79
    -3,71 (-0,59%)
     
  • Oro

    1.857,30
    +3,40 (+0,18%)
     
  • EUR/USD

    1,0739
    +0,0006 (+0,05%)
     
  • S&P 500

    4.158,24
    +100,40 (+2,47%)
     
  • HANG SENG

    20.697,36
    +581,16 (+2,89%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.808,86
    +68,55 (+1,83%)
     
  • EUR/GBP

    0,8497
    -0,0014 (-0,16%)
     
  • EUR/CHF

    1,0271
    -0,0016 (-0,15%)
     
  • EUR/CAD

    1,3655
    -0,0046 (-0,33%)
     

Dante Labs riceve delle sovvenzioni dal governo italiano per pilotare il rivoluzionario Citizen Test basato sul sequenziamento clinico dell’intero genoma con certificazione CE-IVD per un Paese del G7, dando inizio a una nuova era nella genomica clinica

Dante Labs
Dante Labs

NEW YORK, May 11, 2022 (GLOBE NEWSWIRE) -- Dante Labs, leader mondiale nella genomica e nella medicina di precisione, è lieta di annunciare che il Ministero dello Sviluppo Economico italiano ha scelto Dante per sviluppare e pilotare il primo test di sequenziamento dell’intero genoma (WGS) clinicamente approvato con piena certificazione CE-IVD per i cittadini italiani. Il test si chiamerà: Dante Citizen Test.

L’obiettivo del progetto è di introdurre il sequenziamento clinico dell’intero genoma con i referti clinici nell’assistenza medica standard degli ospedali e del sistema sanitario del Paese. Si tratta del primo passo verso l’introduzione del sequenziamento dell’intero genoma nel sistema sanitario nazionale di un Paese europeo e del G7. Il test userà a proprio vantaggio il software Extensa brevettato da Dante per la documentazione, l’interpretazione e l’analisi dell’intero genoma e dei dati clinici.

“Il sequenziamento clinico dell’intero genoma diventerà finalmente una soluzione standard nei sistemi sanitari pubblici, non un lusso per pochi, ma un diritto di tutti i cittadini, grazie al Dante Citizen Test”, ha dichiarato Andrea Riposati, amministratore delegato di Dante Labs. “L’utilizzo efficace del sequenziamento dell’intero genoma nell’assistenza clinica standard richiede competenza nel sequenziare, interpretare e integrare le informazioni mediche su larga scala. Questo è ciò che facciamo in Dante. Ora, grazie alle collaborazioni con dei governi lungimiranti, come quello dell’Italia, possiamo avere un impatto su milioni di pazienti in tutto il mondo”.

Il progetto pionieristico sarà supervisionato dall’European Medical Genomics Board, un comitato appena nominato da Dante, costituito da leader mondiali nella genomica, con caratura nazionale e internazionale, tra cui genetisti, biochimici molecolari ed esperti clinici nella farmacogenomica, nutrigenomica e oncogenomica, e nelle malattie rare prenatali, neonatali e pediatriche.

Informazioni su Dante Labs

Dante Labs è un’azienda globale specializzata in dati genomici che sviluppa e commercializza una nuova classe di applicazioni trasformative per la longevità e la salute basate sul sequenziamento del genoma intero e l’intelligenza artificiale (AI). L’azienda utilizza la propria piattaforma per fornire migliori risultati ai pazienti, che vanno dalla diagnostica alle terapie, con risorse che includono uno dei più grandi database genomici privati con consenso alla ricerca, un software proprietario studiato per l’uso dei dati genomici su vasta scala e processi proprietari che consentono un approccio su scala industriale al sequenziamento genomico.

Contatti:

Laura D’Angelo
Vice presidente di Investor Relations
ir@dantelabs.com
+39 0862 191 0671
www.dantelabs.com


Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli