Italia markets closed
  • Dow Jones

    30.242,90
    +752,01 (+2,55%)
     
  • Nasdaq

    11.139,80
    +324,37 (+3,00%)
     
  • Nikkei 225

    26.992,21
    +776,42 (+2,96%)
     
  • EUR/USD

    0,9993
    +0,0166 (+1,69%)
     
  • BTC-EUR

    20.122,63
    +448,50 (+2,28%)
     
  • CMC Crypto 200

    456,30
    +10,86 (+2,44%)
     
  • HANG SENG

    17.079,51
    -143,32 (-0,83%)
     
  • S&P 500

    3.780,69
    +102,26 (+2,78%)
     

Dollaro a max seduta dopo dati Usa, guarda a minute Fed

Una banconota da 1 dollaro USA è visibile in questa illustrazione

(Reuters) - Dollaro al massimo di seduta dopo i dati Usa sulle vendite al dettaglio di luglio, con gli investitori che restano in attesa delle minute dell'ultimo meeting Fed.

Il mese scorso le vendite al dettaglio sono risultate invariate ma la spesa per i consumi sembra tenere, il che potrebbe allontanare i timori che l'economia sia già in recessione.

Poco dopo la diffusione dei dati, l'indice sul dollaro è salito al livello più alto di seduta a 106,89.

A proposito delle minute Fed, che verranno diffuse questa sera, gli analisti valutari di Ing spiegano che "la domanda è se la Fed voglia usare questi verbali come uno strumento di comunicazione per allontanare la visione di un ciclo di allentamento nel 2023".