Italia markets open in 2 hours 1 minute
  • Dow Jones

    31.535,51
    +603,14 (+1,95%)
     
  • Nasdaq

    13.588,83
    0,00 (0,00%)
     
  • Nikkei 225

    29.383,49
    -280,01 (-0,94%)
     
  • EUR/USD

    1,2028
    -0,0032 (-0,26%)
     
  • BTC-EUR

    40.615,22
    +1.617,59 (+4,15%)
     
  • CMC Crypto 200

    980,04
    -6,61 (-0,67%)
     
  • HANG SENG

    29.089,67
    -362,90 (-1,23%)
     
  • S&P 500

    3.901,82
    +90,67 (+2,38%)
     

EasyJet, crollo ricavi 88% in trim4 a causa restrizioni pandemia

·1 minuto per la lettura
Velivoli EasyJet all'aeroporto di Berlino Brandeburgo

LONDRA (Reuters) - La compagnia aerea britannica lowcost easyJet ha registrato un crollo dei ricavi trimestrali pari all'88% a fronte di un calo del numero dei passeggeri dell'87%, colpita duramente dalla seconda ondata della pandemia in Europa, che ha portato all'imposizione di nuovi lockdown e all'inasprimento delle restrizioni sui viaggi.

Nel trimestre conclusosi il 31 dicembre, easyJet ha registrato 165 milioni di sterline di ricavi totali del gruppo e comunicato di stare facendo progressi nella riduzione dei costi, con un consumo di cassa che è sceso a 40 milioni di sterline a settimana in uno scenario in cui la flotta è costretta a rimanere a terra.

(Tradotto da Redazione Danzica, in redazione a Roma Francesca Piscioneri, michela.piersimoni@thomsonreuters.com, +48 587696616)