Italia markets closed
  • FTSE MIB

    25.968,84
    -112,29 (-0,43%)
     
  • Dow Jones

    34.798,00
    +33,18 (+0,10%)
     
  • Nasdaq

    15.047,70
    -4,54 (-0,03%)
     
  • Nikkei 225

    30.248,81
    +609,41 (+2,06%)
     
  • Petrolio

    73,95
    +0,65 (+0,89%)
     
  • BTC-EUR

    36.225,79
    +519,02 (+1,45%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.067,20
    -35,86 (-3,25%)
     
  • Oro

    1.750,60
    +0,80 (+0,05%)
     
  • EUR/USD

    1,1718
    -0,0029 (-0,25%)
     
  • S&P 500

    4.455,48
    +6,50 (+0,15%)
     
  • HANG SENG

    24.192,16
    -318,82 (-1,30%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.158,51
    -36,41 (-0,87%)
     
  • EUR/GBP

    0,8572
    +0,0018 (+0,21%)
     
  • EUR/CHF

    1,0833
    -0,0017 (-0,16%)
     
  • EUR/CAD

    1,4827
    -0,0028 (-0,19%)
     

Ethereum: Anche Visa Comincia A Prendere Coscienza Delle Potenzialità

·3 minuto per la lettura

Nelle ultime settimane molta attenzione è stata riversata sul mercato delle criptovalute, dopo che i principali asset hanno registrato nuovi massimi storici. Solana è stata la prima a creare un clamore generale, seguito dall’aumento esplosivo di Cardano a $ 2,94. Ora, con Bitcoin che ha raggiunto di recente $ 50k, il mercato è ancora in fibrillazione per i movimenti molto volatili dei prezzi.

Perchè Ethereum è un caso a parte

In mezzo a questo trambusto si sono distinti Ethereum e il suo mercato NFT, che hanno visto un altro sviluppo dirompente per il coinvolgimento di un’importante piattaforma di elaborazione dei pagamenti. Ricordiamo che NFT sta per “token non fungibile”. In economia, un bene fungibile è qualcosa con unità che possono essere facilmente scambiate, come il denaro. Con i soldi, puoi scambiare una banconota da € 10 con due banconote da € 5 e otterrai lo stesso valore. Se però parliamo di beni non fungibili questo è impossibile, perché ogni NFT ha proprietà uniche e non può essere scambiato con qualcos’altro.

La notizia di questi giorni è che Visa Inc. ha acquistato un NFT denominato CryptoPunk #7610, che è un avatar digitale. Visa lo ha pagato $ 150.000 e, secondo la società, l’acquisto è in linea con il suo intento di supportare la crescente industria NFT e blockchain. Va sottolineato che Visa ha sempre avuto la reputazione di collezionare “cimeli” legati al commercio e alla finanza: pensiamo al “knuckle-buster”, una sorta di macchina per l’impressione manuale delle carte di credito, o altri “memorabilia” che non hanno avuto futuro come le carte di credito cartacee. La decisione di spendere $ 150.000 per un CryptoPunk NFT non sarebbe quindi da giudicare sorprendente. Tuttavia, la notizia apre le porte ad una narrazione più ampia.

Potenziale per trasformare interi settori economici

Potrebbe non sembrare molto interessante in questo momento, ma il fatto che Visa sia aperta all’idea di NFT e riconosca questo suo interesse, potrebbe portare a una miriade di opportunità. In teoria, gli NFT hanno il potenziale per trasformare interi settori di punta delle nostre economie, come l’intrattenimento, la vendita al dettaglio, i social media e il commercio. Lo spazio che si sono guadagnati gli NFT non è più di nicchia e ha già catturato nel tempo un enorme numero di utenti. In questo contesto Ethereum si è guadagnato un posizionamento d’oro in quanto gli NFT vengono acquistati e venduti tramite l’utilità di Ether e l’intero sistema è gestito dalla sua blockchain. Per Visa, in quanto rete di elaborazione dei pagamenti, questo significherebbe alla fine dover eseguire le sue transazioni sulla blockchain di Ethereum attraverso un soggetto regolamentato come potrebbe essere Anchorage. Kosala Hemachandra, CEO di MyEtherWallet, condivide opinioni simili: “Ethereum è sempre stata una scelta popolare tra gli investitori istituzionali, che ora si stanno espandendo ad altri asset costruiti sulla blockchain di Ethereum. Credo che gli investitori istituzionali stiano esaminando e finalmente comprendano le potenzialità della DeFi, specialmente il potere dell’NFT. Gli NFT possono risolvere molti problemi dei mercati tradizionali, in particolare quelli legati alle contraffazioni ed alla catena di approvvigionamento”.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico. È inoltre possibile seguire la nostra pagina Facebook per rimanere aggiornati sulle ultime notizie economiche e analisi tecniche.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE:

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli