Italia markets open in 8 hours 57 minutes
  • Dow Jones

    31.438,26
    -62,42 (-0,20%)
     
  • Nasdaq

    11.524,55
    -83,07 (-0,72%)
     
  • Nikkei 225

    26.871,27
    +379,30 (+1,43%)
     
  • EUR/USD

    1,0588
    +0,0029 (+0,28%)
     
  • BTC-EUR

    19.662,84
    -666,32 (-3,28%)
     
  • CMC Crypto 200

    455,80
    -6,00 (-1,30%)
     
  • HANG SENG

    22.229,52
    +510,46 (+2,35%)
     
  • S&P 500

    3.900,11
    -11,63 (-0,30%)
     

Ethereum Potrebbe Risalire e Raggiungere i 2.000 $ ma Servono Conferme

Il prezzo di Ethereum si sta leggermente riprendendo dopo la provvisoria rottura del muro dei 1.000 $ di quotazione, un livello raggiunto l’ultima volta oltre un anno fa (gennaio 2021). Sebbene ETH si sia riportato sopra il livello dei 1.000 $, persistono ancora diverse preoccupazioni in cui i ribassisti possano riiniziare il loro assalto, tentando di spingere la quotazione ancora più in basso, formando quindi un nuovo minimo dell’anno.

D’altro canto, la recente conformazione degli ultimi minimi ha portato ottimismo ai trader perché contano sul fatto che Ethereum potrebbe già aver toccato il fondo e che quindi potrebbe iniziare ad invertire la tendenza e tentare l’allungo al rialzo.

Le balene corrono in aiuto per sostenere il rialzo di ETH

Vi sono diverse metriche che suggeriscono un imminente rialzo di Ethereum ma gli analisti si soffermano sulla metrica delle offerte, dove mostra chiaramente che le cosiddette balene stanno iniziando ad accumulare nonostante il prezzo dell’altcoin sia crollato. La metrica dell’offerta (Fonte Sentiment) ha rivelato che diversi grossi investitori (le balene) hanno acquistato massicciamente durante l’ultimo calo.

In particolare, le balene che detengono tra 100.000 e un milione di ETH hanno aumentato la propria partecipazione dal 21,14% del 15 giugno al 21,74% del 21 giugno. Inoltre, la distribuzione dell’offerta di Ethereum considerando il numero di indirizzi ha rivelato che tra i sei indirizzi detenenti tra un milione e 10 milioni di ETH durante la prima metà del mese di aprile, uno di questi ha liquidato l’intera posizione, lasciando quindi solo cinque balene sul mercato. Tuttavia, il 14 giugno il numero di questi indirizzi BIG è tornato a sei.

Analisi Tecno-Grafica e previsioni Ethereum

Considerando le motivazioni fondamentali, ci sono molti presupposti per pensare che ETH a breve potrebbe ritornare a porsi al rialzo e lasciare alle spalle il recente periodo negativo. Inoltre, nelle ultime 24 ore l’altcoin sembra essere stato innescato abbastanza per determinare un cambiamento di tendenza, sfruttando soprattutto il rimbalzo dal supporto psicologico dei 1.000 $.

L’innesco perfetto è una chiusura settimanale al di sopra del livello annuale 1.188,62 $ che determinerebbe la fine dell’ultimo importante movimento ribassista e che porterebbe i trader a vedere il primo obiettivo rappresentato dal livello annuale 1.603,87 $ sempre più vicino; secondo obiettivo di medio termine il livello annuale 1.931,93 $ e forse anche i 2.000 $ di quotazione. Da non sottovalutare il probabile test della trendline dinamica ribassista nei pressi del secondo obiettivo che potrebbe comportare la fine del rialzo e la continuazione del movimento ribassista predominante.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico. È inoltre possibile seguire la nostra pagina Facebook per rimanere aggiornati sulle ultime notizie economiche e analisi tecniche.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE:

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli