Italia markets closed
  • FTSE MIB

    24.636,26
    +89,76 (+0,37%)
     
  • Dow Jones

    33.080,25
    +443,06 (+1,36%)
     
  • Nasdaq

    12.083,26
    +342,61 (+2,92%)
     
  • Nikkei 225

    26.781,68
    +176,84 (+0,66%)
     
  • Petrolio

    114,92
    +0,83 (+0,73%)
     
  • BTC-EUR

    26.504,33
    -1.148,47 (-4,15%)
     
  • CMC Crypto 200

    616,22
    -13,28 (-2,11%)
     
  • Oro

    1.857,40
    +3,50 (+0,19%)
     
  • EUR/USD

    1,0732
    -0,0001 (-0,01%)
     
  • S&P 500

    4.142,14
    +84,30 (+2,08%)
     
  • HANG SENG

    20.697,36
    +581,16 (+2,89%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.808,86
    +68,55 (+1,83%)
     
  • EUR/GBP

    0,8498
    -0,0013 (-0,15%)
     
  • EUR/CHF

    1,0276
    -0,0011 (-0,10%)
     
  • EUR/CAD

    1,3655
    -0,0046 (-0,34%)
     

Germania, prezzi produzione a massimi storici su guerra Ucraina

·1 minuto per la lettura
La bandiera della Germania.

BERLINO (Reuters) - I prezzi alla produzione in Germania sono aumentati del 30,9% su base annua a marzo, subendo per la prima volta gli effetti della guerra in Ucraina, secondo i dati dell'Ufficio federale di statistica.

I numeri di marzo registrano aumenti sempre più marcati per il sesto mese consecutivo, dovuti principalmente all'aumento dei prezzi dell'energia, dice l'ufficio statistico, secondo cui "questi risultati dovrebbero già contenere le prime conseguenze derivanti dall'attacco della Russia all'Ucraina".

Il balzo nei costi di produzione, considerato un indicatore importante per i prezzi al consumo, è stato il più elevato da quando le rilevazioni sono iniziate nel 1949.

Gli analisti intervistati da Reuters si attendevano un aumento annuale del 28,2%. Il dato di febbraio aveva segnato un +25,9% tendenziale.

I prezzi alla produzione hanno registrato un incremento del 4,9% rispetto al mese precedente.

I prezzi dell'energia sono aumentati dell'83,8% rispetto a marzo 2021, ha detto l'ufficio di statistica. Il principale motore di questo aumento è stato il forte aumento del prezzo del gas naturale, che è aumentato del 144,8% su anno.

Al netto dell'energia, i prezzi alla produzione sono aumentati del 14% su base annua.

(Tradotto da Luca Fratangelo, editing Francesca Piscioneri)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli