Italia markets closed
  • Dow Jones

    27.561,56
    -123,82 (-0,45%)
     
  • Nasdaq

    11.428,20
    +69,27 (+0,61%)
     
  • Nikkei 225

    23.485,80
    -8,54 (-0,04%)
     
  • EUR/USD

    1,1830
    +0,0017 (+0,14%)
     
  • BTC-EUR

    11.492,23
    +392,88 (+3,54%)
     
  • CMC Crypto 200

    269,68
    +8,39 (+3,21%)
     
  • HANG SENG

    24.787,19
    -131,59 (-0,53%)
     
  • S&P 500

    3.399,82
    -1,15 (-0,03%)
     

Grecia vede forte ripresa in 2021, punta a emissione bond simile a 2020 - bozza bilancio

·1 minuto per la lettura

ATENE (Reuters) - La crescita economica della Grecia dovrebbe aumentare del 7,5% nel 2021, secondo le stime dello scenario base, dopo che subirà una forte recessione quest'anno a causa della pandemia di coronavirus.

Lo mostra la bozza di bilancio del 2021 della nazione, inviata al parlamento e presentata oggi.

Atene, inoltre, punta a mantenere una presenza sui mercati internazionli del debito il prossimo anno, con un programma di emissioni simile al 2020.

Secondo uno scenario sfavorevole incluso nella bozza di bilancio, l'economia greca crescerà del 4,5-5% nel 2021. Il Paese dovrebbe anche rilevare un deficit primario di bilancio pari al 6,2% del prodotto interno loro nel 2020, stimando poi l'1% del Pil per l'anno successivo.

La Grecia stima un debito pubblico al 197,4% del Pil nel 2020, con la previsione di un calo al 184,7% del Pil nel 2021, secondo quanto riportato nella bozza di bilancio.