Italia Markets closed

I Buy di oggi da A2a a Unipol

Finanzaoperativa.com
 

Per gli analisti di Banca Akros valgono un buy A2a (EUREX: 928195.EX - notizie) con prezzo obiettivo di 1,65 euro in scia all’accordo di partneship con Acsm-Agam, Aspem, Lario Reti Holding e Aevv e Cairo Communication (Milano: CAI.MI - notizie) con target price di 5 euro in vista dei benefici derivanti dal potenziale acquisto dei diritti della Serie A di calcio da MediaPro. Giudizio accumulate innotre per Atlantia (Londra: 0I2R.L - notizie) con fair value di 28,50 euro (il Governo spagnolo starebbe secnondo Bloomberg facendo pressioni sugli azionisti di Abertis (Amsterdam: IF6.AS - notizie) per accettare l’offerta di Acs (Amsterdam: SR6.AS - notizie) ) e Telecom Italia (Amsterdam: TI6.AS - notizie) con target di 1,12 euro in scia ai rumors sui possibili cambiamenti nel top management.

Proseguendo, Equita Sim assegna un buy A2a con obiettivo di 1,73 euro, Atlantia con fair value di 30,10 euro, Ansaldo Sts (Londra: 0NK9.L - notizie) con target price di 12,90 euro in vista dei risultati trimestrali preliminari che saranno diffusi nel pomeriggio di oggi ed Enel (Londra: 0NRE.L - notizie) con target di 6 euro (attraverso la società di servizi Enel-X ha chiuso un accordo con Pwc sulle flotte aziendali in mobilità elettrica).

Ancora, Banca Imi giudica buy Hera con prezzo obiettivo di 3,60 euro (ottenuto un finanziamento da 110 milioni di euro dalla Bei destinato a sostenere gli investimenti sulla filiera ambiente), Italgas con obiettivo di 3,60 euro (collocato 250 milioni di euro della riapertura del bond senior unsecured gennaio 2029 cedola 1.625%, a fronte di ordini finali per circa 425 milioni, l’emissione è stata prezzata a reoffer 99.940, per un rendimento di 1.631%) e Salini Impregilo con target price di 4 euro in scia al cambiamento nel business plan 2019 per i problemi in Venezuela. Giudizio add inoltre per A2a con obiettivo di 1,80 euro, Acea con target di 17 euro dopo che il Cda  ha autorizzato l‘emissione di una o più obbligazioni, di tipo non subordinato, per un importo massimo di un miliardo di euro e Vittoria Assicurazioni (Londra: 0NM8.L - notizie) con fair value di 13 euro in vista dei risultati trimestrali preliminari che saranno diffusi oggi.

Infine, Mediobanca (Milano: MB.MI - notizie) valuta outperform A2a con obiettivo di 1,61 euro, Acea con target di 17,50 euro, Aeffe (Milano: AEF.MI - notizie) con fair value di 2,80 euro (nuovo accordo per l’e-commerce del marchio Moschino nell’est Europa), Autogrill (Milano: AGL.MI - notizie) con prezzo obiettivo di 12,20 euro in scia all’incremento del traffico autostradale negli Usa, H-Farm con target price di 1,05 euro (completata l’uscita parziale da Depop), Hera con prezzo obiettivo di 3,40 euro, Italgas con obiettivo di 5 euro, Telecom Italia con target di 1,30 euro e Unipol (Dusseldorf: 18319160.DU - notizie) con fair value di 4,88 euro (il ceo Cimbri ha affermato che sta cercando una soluzione per Unipol Banca).

G.R.

Autore: Finanzaoperativa.com Per ulteriori notizie, analisi, interviste, visita il sito di Trend Online