Italia Markets open in 8 hrs 38 mins

IKEA rilancia la sua grattugia facendo ironia sul nuovo Mac Pro

La campagna ironica di IKEA che prende in giro il nuovo Mac Pro di Apple

In occasione della WWDC 2019 (Worldwide Developers Conference 2019), la Apple ha presentato il nuovo Mac Pro, che è stato criticato da molti non solo per il suo prezzo giudicato eccessivo, ma anche per il suo design, che ricorda una grattugia per formaggio, per via della sua particolare grata per il sistema di ventilazione.

Il nuovo Mac Pro consiste in una workstation modulare rivolta ai professionisti con un prezzo che parte dai 5.999 dollari per il modello base.

Non c’è voluto molto tempo prima che sul web iniziassero a diffondersi i primi meme che accostavano il nuovo Mac Pro accostato a una normale grattugia per formaggi. Ben presto il paragone è diventato virale in rete e il nuovo desktop di Apple ha subito le conseguenze di un tale hype negativo.

Il nuovo Mac Pro di Apple viene mostrato durante la Worldwide Developers Conference a San Jose, California (REUTERS/Mason Trinca).

Come già molte volte ha fatto in passato, il colosso svedese Ikea ha colto la palla al balzo e ha diffuso attraverso i propri canali social una campagna di marketing molto ironica prendendo in giro l’azienda tech, puntando sul fatto che il nuovo Mac Pro assomigli effettivamente ad una normalissima grattugia.

“Designed for apples” (in italiano “Progettata per le mele”): così legge il claim dell’originale poster realizzato dal leader dell’arredamento economico, con una piccata frecciatina al nome del brand tech di Cupertino.

Il nome della speciale grattugia è “iDealisk”, ribattezzata per l’occasione con la famosa “i” minuscola diventata ormai un marchio di fabbrica Apple. In realtà, la serie Idealisk di IKEA esisteva già ben prima di questa geniale campagna di marketing, ma IKEA Bulgaria ha pensato di sfruttare l’impatto mediatico dell’ultimo Mac Pro a fini di marketing.

L’immagine, prodotta dalla società The Smarts, è un caso esemplare di instant marketing, che ha saputo sfruttare un argomento di cui il web stava discutendo a gran voce e a livello virale a proprio vantaggio. Il prezzo ufficiale di iDealisk? 2,49 euro, contro i quasi 5.300 di base del Mac Pro.