Italia markets closed
  • FTSE MIB

    27.061,40
    -508,60 (-1,84%)
     
  • Dow Jones

    34.265,37
    -450,02 (-1,30%)
     
  • Nasdaq

    13.768,92
    -385,10 (-2,72%)
     
  • Nikkei 225

    27.522,26
    -250,67 (-0,90%)
     
  • Petrolio

    86,29
    -0,61 (-0,70%)
     
  • BTC-EUR

    31.107,97
    -2.835,08 (-8,35%)
     
  • CMC Crypto 200

    870,86
    +628,18 (+258,85%)
     
  • Oro

    1.836,10
    -6,50 (-0,35%)
     
  • EUR/USD

    1,1348
    +0,0031 (+0,27%)
     
  • S&P 500

    4.397,94
    -84,79 (-1,89%)
     
  • HANG SENG

    24.965,55
    +13,20 (+0,05%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.229,56
    -70,05 (-1,63%)
     
  • EUR/GBP

    0,8370
    +0,0053 (+0,64%)
     
  • EUR/CHF

    1,0341
    -0,0033 (-0,32%)
     
  • EUR/CAD

    1,4273
    +0,0133 (+0,94%)
     

Il Financial Times tifa per Draghi a Chigi, non al Quirinale

·1 minuto per la lettura
ROME, ITALY - 2021/11/30: Italian Prime Minister Mario Draghi speaks during the meeting
ROME, ITALY - 2021/11/30: Italian Prime Minister Mario Draghi speaks during the meeting

“La prospettiva che Mario Draghi si faccia da parte come primo ministro italiano per assumere la presidenza minaccia di far precipitare il paese nell’instabilità politica proprio mentre il governo intraprende ambiziose riforme strutturali e un piano di ripresa dal coronavirus sostenuto da quasi 200 miliardi di euro di fondi Ue”.

E’ l’analisi del sito del Financial Times, dal titolo ‘Il dilemma dell’Italia mentre Mario Draghi emerge come favorito per la presidenza’, sulla situazione italiana in vista della conclusione del settennato del presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Secondo il Ft è un segno preoccupante anche il lungo applauso tributato ieri al capo dello Stato durante la prima della Scala. E, sempre per il sito di notizie, “funzionari e analisti ritengono che, senza Draghi, sia improbabile che l’amministrazione sopravviva nella sua forma attuale”.

Questo articolo è originariamente apparso su L'HuffPost ed è stato aggiornato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli